Dink laddu

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
15 min
Calorie a porzione
575 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
15 min

Ingredienti

Dosi per

1 vassoio da 8 porzioni












  1. Con un mixer tritate le mandorle e gli anacardi piuttosto finemente.
  2. Scaldate una padella a fuoco medio e tostatevi i semi di sesamo fino a quando non cambieranno colore, poi trasferiteli in una ciotola.
  3. Nella stessa padella tostate anche il cocco e poi unitelo ai semi di sesamo.
  4. Scaldate il ghee nella medesima padella e friggetevi la gomma fino a quando non risulterà bella gonfia, scolatela con una schiumarola e mettetela su un piattino.
  5. Nello stesso ghee friggete le mandorle e gli anacardi tritati, quando cominciano a cambiare colore aggiungete l’uvetta e continuate a friggere fino a quando quest’ultima non aumenta di volume. Mescolate poi tutti gli ingredienti al cocco e ai semi di sesamo.
  6. Adesso versate nel ghee la farina di datteri e fatela cuocere per 3-4 minuti aggiungendo un po’ di ghee se fosse necessario. Trasferite il composto di farina di datteri nella ciotola.
  7. Con uno schiacciapatate o con le mani schiacciate la gomma fritta direttamente sugli altri ingredienti, aromatizzate con la noce moscata e amalgamate bene.
  8. Sciogliete lo zucchero con l’acqua a fuoco medio per 4-5 minuti, fino a ottenere uno sciroppo. Versatelo nella ciotola e mescolate velocemente.
  9. Facendo attenzione a non bruciarvi, prelevate delle noci di impasto e con le mani create delle polpettine. Le dink laddu sono pronte per essere gustate.

I Dink laddu sono dolci indiani molto golosi che non hanno nulla da invidiare ai dessert della più raffinata pasticceria e non contengono conservanti o coloranti! I Dink laddu sono preparati al forno e non vi stancheranno mai: morbidi e golosissimi, sono ottimi per il risveglio della colazione, o per la merenda dei bambini che ne vanno ghiotti. I Dink laddu si prestano ottimamente per rallegrare, insieme a un buon tè o una cioccolata bollente, un pomeriggio con gli amici. Provate i Dink laddu spolverizzati con zucchero a velo o serviti con accanto una pallina di gelato alla crema o alla frutta. Se siete in cerca di un’idea golosa per un’occasione speciale, i Dink laddu fanno sicuramente per voi. E la festa del gusto abbia inizio!

Ricetta di Romina Bartolozzi
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 22 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare