Cuoricini al cioccolato

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
20 min
Calorie a porzione
665 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
20 min

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 6 porzioni








● Fate ammorbidire il burro fuori dal frigo. Mettete il cioccolato in una terrina idonea alle alte temperature e fatelo sciogliere a bagnomaria a fuoco lento e coperto, dopodiché tenetelo da parte.

● In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero aiutandovi con le fruste elettriche, versate il latte poco alla volta e incorporate il burro ammorbidito; infine aggiungete il rum.

● Incorporate a filo anche il cioccolato sciolto, continuando a mescolare dolcemente con le fruste. A questo punto unite la farina setacciata e il lievito, poco alla volta, amalgamando fino a quando non avrete ottenuto un composto morbido e omogeneo.

● Rivestite una teglia per torte di 26 cm di diametro con la carta da forno facendola aderire bene (potete bagnarla leggermente e strizzarla), dopodiché versatevi il composto.

● Cuocete la base in forno preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti e comunque verificate la cottura con uno stuzzicadenti.

● Fate raffreddare il dolce, estraetelo dalla teglia delicatamente con la sua carta e ponetelo su un piano di lavoro. 

● Utilizzando una formina a forma di cuore ricavate dalla base dei cuoricini, poi appoggiate su ogni dolcetto una formina a cuore più piccola della precedente e spolverate con lo zucchero a velo in modo da creare il disegno di un cuoricino bianco.

I sapori più genuini e tradizionali sono sempre quelli più amati: niente crea un’atmosfera festosa e calda come il profumo inebriante dei Cuoricini al cioccolato appena sfornati che dalla cucina invade tutta la casa richiamando grandi e piccini. I Cuoricini al cioccolato, veloci e facili da preparare, sono ottimi per la prima colazione (che non si può chiamare tale senza un dolcetto sulla tavola) e perfetti per accompagnare il tè del pomeriggio o la merenda dei bambini. Sono perfetti per presentare sulla tavola qualcosa di creativo e appetitoso, da servire in occasioni speciali, per dare al buffet un tocco romantico e… friabile! Potrete preparare i vostri biscotti a forma di cuore insieme ai bambini che saranno felici di improvvisarsi piccoli chef decorando a piacere le loro creazioni con ingredienti personalizzati. Qualche consiglio per la riuscita di questa ricetta: nella preparazione dei vostri Cuoricini al cioccolato il burro dovrà essere di ottima qualità; se lo sceglierete freschissimo, e vi accerterete che l’impasto sia ben omogeneo prima di infornare, queste piccole delizie da forno, belle da vedere e buone da mangiare, vi conquisteranno al primo morso!

I consigli di Rosi

● Potete guarnire i dolcetti con panna montata, scaglie di cioccolato, pezzetti di frutta candita e comunque come più vi suggerisce la vostra fantasia.

● I cuoricini sono molto accattivanti se serviti alla fine di una cenetta romantica e potete anche lasciare il dolce intero, magari ricoperto di panna montata e una granella di nocciole, che potrete tostare in forno per qualche minuto e poi frullare nel mixer.

● Gli scarti di dolce avanzati metteteli in un sacchetto per alimenti e conservateli in frigo, per non più di 2 giorni. Potete utilizzarli sbriciolati, come decorazione sopra dei budini o una torta. Se volete, mangiateli direttamente così, come piccoli snack spezzafame, da soli o insieme a un frutto di stagione.

Ricetta di Rosi Bernasconi
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 13 aprile 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare