Crostata a cuore con confettura di mirtilli

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
45 min
Calorie a porzione
225 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
45 min

Ingredienti

Dosi per

1 crostata da 8 porzioni









Marisa Trionfante, www.patataefantasia.it

Sono Marisa Trionfante del blog Patata e Fantasia, l’unico in Italia che realizza solo ricette a base di patate dall’antipasto al dolce. Idea che ho tratto d’ispirazione dalla celeberrima Torta di Patate del noto gastronomo Pellegrino Artusi. Inizialmente ho preso per gioco quest’avventura un po’ pazzerella, però con il tempo è diventato qualcosa di più importante, portandomi sempre a migliorare dalla fotografia alla seo copywriter. Autrice del libro “Patata e Fantasia Viaggio sentimentale tra ricette, sapori e ricordi” della Giaconi Editore. 

—– 

• Iniziate a preparare la pasta frolla di patate: lavate bene le patate, con tutta la buccia, e fatele cuocere in una pentola con l’acqua finché non saranno cotte. Occorreranno circa 30 minuti, fate sempre la prova con i rebbi della forchetta, se affondano significa che saranno cotte. Ancora calde, eliminate la loro buccia, schiacciatele e lasciatele raffreddare.

• Fate sciogliere il burro in un pentolino o nel microonde. Mettete le patate raffreddate in una ciotola, aggiungete il burro e mescolate i due ingredienti fino a creare un impasto omogeneo.

• Unite all’impasto un uovo, lo zucchero, la buccia di limone grattugiata, un pizzico di sale ed infine la farina insieme al lievito precedentemente setacciati. Lavoratelo finché riuscirete a formare un panetto omogeneo. Fatelo riposare in frigorifero per 30 minuti avvolto nella pellicola per alimenti.

• Trascorso il tempo di riposo, stendete il panetto con l’aiuto di un mattarello in una spianatoia leggermente infarinata.

• Prendete la tortiera da 20 cm di diametro e foderatela con della carta forno o imburratela e infarinatela.

• Sistemate la pasta frolla nella tortiera e togliete l’eccesso passando nella superficie della tortiera con il mattarello. Bucherellate la base con i rebbi di una forchetta. 

• Farcite la crostata con la confettura (o crema a piacere) per tutta l’area. Con la restante frolla decorare come più vi piace la crostata, in questo caso abbiamo utilizzato uno stampino a cuore. Lasciate riposare in frigorifero il dolce per minimo 30 minuti.

• Fate cuocere la crostata in forno a 165°C (modalità statico) per 45 minuti nel ripiano più basso. Quando sarà ben dorata estraetela dal forno e fatela intiepidire prima di estrarre dallo stampo. Una volta raffreddata completamente potete servire la vostra crostata.

La Crostata a cuore con confettura di mirtilli, bella da vedere e facilissima da preparare, è una vera e propria delizia. Potete gustare la vostra sfiziosa Crostata a cuore con confettura di mirtilli per un’occasione speciale ma anche come fine pasto da condividere in famiglia, oppure servirla per una golosa merenda con gli amici. La Crostata a cuore con confettura di mirtilli è un must della tradizione, che ricorda i sapori di una volta, i diari di ricette della nonna e le loro cucine, profumate e accoglienti, inoltre la Crostata a cuore con confettura di mirtilli è un dessert piuttosto veloce che piace sempre a tutti, ideale quando si ha voglia di coccolarsi un po’ e la voglia di buono ha il sopravvento. La Crostata a cuore con confettura di mirtilli è un dessert classico ma intramontabile e il risultato è sempre assicurato: un vero inno alla dolcezza!

I consigli di Marisa

• Ricordatevi di usare le patate ancora tiepide per evitare di utilizzare troppa farina nell’impasto.

Ricetta di Marisa Trionfante
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare