Crostatine alla crema di lamponi

Crostatine alla crema di lamponi
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
20 min
Calorie a porzione
430 kcal
0
0.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 8 porzioni
  • Pasta frolla

  • Pasta frolla light


  • Per la farcitura




    Per la glassa


    ● Distribuite un po’ di farina sul panetto di frolla e tiratelo in una sfoglia sottile, quindi foderatevi gli stampini per crostatine imburrati e infarinati e bucherellate il fondo.

    ● Coprite la frolla con fogli di alluminio, versatevi dei legumi secchi e cuocete in forno già caldo a 180°C (funzione statica) per 10 minuti. Eliminate alluminio e legumi e infornate per altri 10 minuti circa.

    ● Dedicatevi alla farcitura. Lavate con cura i lamponi e passateli direttamente in una ciotola, con un passaverdure dai fori stretti, in modo da ridurli in purea. Aggiungete i tuorli e mescolate bene con una frusta a mano.

    ● Portate a bollore la panna con lo zucchero e, fuori dal fuoco, amalgamatevi la purea di lamponi. Rimettete su fiamma bassissima e fate addensare la crema per pochissimo tempo, sempre usando la frusta; fate molta attenzione a non farla bollire perché impazzirebbe. Quindi spegnete il fuoco, copritela con una pellicola direttamente a contatto con la superficie e lasciate raffreddare.

    ● Preparate la glassa. Setacciate lo zucchero a velo in una ciotola e, mescolando sempre, versate a filo del succo di limone filtrato, poco alla volta: dovrà essere sufficiente a ottenere un composto cremoso ma denso.

    ● Farcite le crostatine con la crema di lamponi, se necessario ammorbidita con la frusta, e livellatela. Decorate con la glassa, aspettate che si sia indurita e poi servite.

    Oggi, che la voglia di tradizione e genuinità è sempre più diffusa, le crostate sono uno dei dolci da forno più richiesti e apprezzati da grandi e bambini, oltre a essere un dolce classico della tradizione italiana senza tempo e dal sapore ineguagliabile! Preparate rigorosamente con ingredienti naturali e una base di pasta frolla, le crostate, in tutte le loro varianti, sono perfette per trasformare la colazione in un dolce risveglio. Del resto, una colazione non è una colazione se non c’è un dolce goloso rigorosamente fatto in casa che ci aspetta sulla tavola. Le Crostatine alla crema di lamponi, accompagnate da un bicchierone di latte, da una spremuta di arancia o da un bel caffè di orzo bollente, sono una vera e propria delizia. Ma potete gustare le vostre sfiziose Crostatine alla crema di lamponi come fine pasto da condividere in famiglia, oppure servirle per una festa di compleanno, per una merenda dei bambini o per un’occasione speciale. Questo must della tradizione, che ricorda i sapori di una volta, i diari di ricette della nonna e le loro cucine, profumate e accoglienti, è un dessert classico ma intramontabile, ideale quando si ha voglia di coccolarsi un po’ e la voglia di dolce ha il sopravvento. Inoltre, essendo un dolce facilissimo, può salvare nelle emergenze, dato che con una frolla già pronta, le crostatine sono già quasi pronte! Il risultato è comunque assicurato: delle Crostatine alla crema di lamponi deliziose e soffici, un vero inno alla dolcezza!

    I consigli di Rossana

    ● Per ottenere questa decorazione sulle crostatine dovete procurarvi un sac à poche piccolo (o farlo da soli con la carta da forno) e riempirlo con la glassa al limone. Spingendo dall’alto la glassa, dovete formare delle strisce parallele abbastanza vicine sulla base di crema al cioccolato, non troppo fini ma neppure troppo sottili (provate prima su un foglio di carta da forno). Con uno stecchino poi tracciate dei solchi perpendicolari alle strisce, leggeri, uno in un verso e poi nel verso opposto; andate avanti così, trascinando appena un minimo di glassa, fino a formare il reticolato. Fate poi solidificare. 

    Ricetta di Rossana Secchi
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
    {{ options.labels.newReviewButton }}
    {{ userData.canReview.message }}

    Le ricette del giorno 26 febbraio 2024

    Lista della spesa

    Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare