Ciambelline al cioccolato e arancia

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
25 min
Calorie a porzione
590 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
25 min

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 6 porzioni











Per la ganache



  1. Imburrate e infarinate appena degli stampini per mini-ciambelle (oppure utilizzate lo stampo multiplo) e metteteli da parte.
  2. Usando le fruste elettriche frullate l’uovo con lo zucchero e un pizzico di sale fino a ottenere un composto cremoso e chiaro. Unite a filo lo yogurt, il succo dell’arancia filtrato e l’olio di semi, sempre frullando. Alla fine aggiungete la scorza grattugiata dell’arancia, mescolando con una spatola.
  3. Setacciate la farina, il cacao, il lievito e il bicarbonato e mescolateli bene; poi aggiungeteli poco alla volta al composto, mescolando dal basso verso l’alto con movimenti lenti, usando la spatola o una frusta a mano.
  4.  Versate alla fine il cioccolato preparato, sempre rimestando in modo delicato.
  5. Versate l’impasto ottenuto negli stampini preparati riempiendoli per metà.
  6. Cuocete le ciambelline in forno statico già caldo a 180°C per circa 20 minuti, facendo attenzione che la superficie non si scurisca troppo. 
  7. Sfornate, aspettate una decina di minuti che si intiepidiscano, quindi togliete le ciambelline dagli stampi e fatele raffreddare su una griglia.
  8. Preparate la crema ganache. Tritate grossolanamente il cioccolato e mettetelo in una ciotola.
  9. In un pentolino fate scaldare la panna e il miele a fiamma bassa e togliete dal fuoco appena il composto inizia a sobbollire. Versatelo a filo sul cioccolato, mescolando con la spatola delicatamente e senza incorporare aria, in modo da far sciogliere il cioccolato.
  10. Lasciate intiepidire la crema finché risulterà omogenea ma non troppo densa (se avete un termometro da cucina, la temperatura dovrà arrivare ai 32°C), quindi versatela a filo sulle ciambelline. Lasciate raffreddare e servite subito.

Ciambelline al Cioccolato e Arancia: un’esplosione di sapori contrastanti e complementari, che si fondono in un dolce unico e irresistibile. Questa ricetta unisce il gusto intenso del cioccolato fondente con la freschezza agrumata dell’arancia, creando un connubio perfetto per soddisfare anche i palati più esigenti. La preparazione di queste ciambelline è semplice e gratificante, iniziando con la miscelazione di ingredienti freschi e genuini. L’impasto cremoso e delicato, arricchito dalla scorza e dal succo di arancia, si sposa armoniosamente con la dolcezza del cioccolato fondente, regalando ogni morso una piacevole sorpresa di gusto.

Storia delle Ciambelline al Cioccolato e Arancia

Le ciambelline al cioccolato e arancia sono il risultato di una lunga evoluzione culinaria che risale a diverse tradizioni e influenze gastronomiche. L’arancia, originaria dell’Asia, è stata introdotta in Europa dagli Arabi durante il medioevo e da allora è diventata un ingrediente fondamentale nella cucina mediterranea. Il suo aroma fresco e la sua versatilità hanno ispirato molte ricette dolci e salate nel corso dei secoli. Il cioccolato, invece, ha una storia ancora più antica, risalente alle antiche civiltà mesoamericane come gli Aztechi e i Maya. La combinazione di arancia e cioccolato ha iniziato a diffondersi nel mondo della pasticceria durante il XIX secolo, quando la tecnologia per la lavorazione del cioccolato e l’importazione di agrumi divennero più accessibili. Le prime ricette documentate di cioccolato all’arancia risalgono a questo periodo, con i pasticceri che sperimentavano con ingredienti e metodi di preparazione per creare dolci unici e deliziosi.

I consigli di Carla

Controllo della cottura

Verificate la cottura delle ciambelline inserendo al centro di un dolcetto uno stecchino: se esce asciutto, le ciambelline sono cotte.

Come evitare che le ciambelline diventino troppo secche

Assicuratevi di non cuocerle troppo a lungo e di conservarle in un contenitore ermetico per mantenere la loro morbidezza.

Rendere la ricetta più creativa

Potete sperimentare aggiungendo noci tritate, scorza di limone o spezie come la cannella per personalizzare le ciambelline al vostro gusto.

Ciambelline, che passione!

Ciambelline prima colazione

Ciambelline allo zucchero di canna

Ciambelline di ricotta e carote

 

 

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 20 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare