Baletki

Baletki
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
10 min
Calorie a porzione
105 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 2 teglie da 8 porzioni







Consuelo Tognetti www.ibiscottidellazia.blogspot.com

L’idea del blog nasce per caso nel lontano gennaio 2013. In un momento difficile della mia vita, è stato un piccolo passo verso la guarigione. Il cibo da nemico è diventato mio alleato fidato, tanto da costruirci intorno il mio lavoro. “I biscotti della zia” è dedicato al mio nipotino Giulio che ha sempre decantato i biscotti alla cannella della sua zia. Li abbiamo preparati tantissime volte insieme, ma nel mio ricettario non ci sono solo proposte dolci! Amo impastare con lievito madre, rivisitare le ricette dalla tradizione Toscana e cucinare in modo leggero cercando di conciliare il gusto con la salute. Sulla mia tavola prediligo i prodotti di stagione e se possibile a km0, raccolti direttamente dal mio orticello. Insieme agli ingredienti e al procedimento, nei miei post c’è tanto vissuto, c’è la mia famiglia, c’è la mia passione e la mia quotidianità. Questa sono io, genuina e spontanea, un po’ come la mia cucina.

—– 

• Preriscaldate il forno in funzione statica a 180°C.

• Separate i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi a neve ferma insieme a un pizzico di sale.

• Lavorate i tuorli con lo zucchero e la vaniglia in planetaria con il gancio a filo, alla massima velocità, fino ad ottenere una crema spumosa.

• Unite la farina setacciata e lavorate fino a incorporarla: otterrete un composto piuttosto duro. Ammorbiditelo con 2 cucchiai di albumi e continuante a lavorare a media velocità con la frusta.

• Incorporate infine gli albumi rimanenti girando con una spatola, procedendo dal basso verso l’alto e cercando di non smontare troppo il composto.

• Trasferite il composto in un sac à poche utilizzando la bocchetta liscia e con questo disegnate dei piccoli cerchi sulla prima teglia rivestita di carta da forno o su un tappetino in silicone adatto alla cottura. Poneteli distanziati tra loro, in quanto in fase di cottura cresceranno.

• Spolverate i dolci con i semi di papavero, infornateli subito per 10 minuti e, nel frattempo, preparate la seconda teglia con le stesse modalità.

• Lasciate raffreddare i biscotti, quindi staccateli delicatamente dalla carta.

• Farcitene uno con un cucchiaino raso di confettura e accoppiatevi il secondo biscotto facendo una leggera pressione.

• Adagiate i Baletki su un vassoio mano a mano che sono pronti. Potete conservare questi biscotti in frigorifero e consumarli entro 5 giorni.

I Baletki sono ottimi biscotti polacchi, genuini e ricchi che non hanno nulla da invidiare ai dessert della più raffinata pasticceria, e soprattutto non contengono conservanti o coloranti! I Baletki sono dolci che non vi stancheranno mai: croccanti e golosissimi, sono ottimi per il dolce risveglio della colazione, o per la merenda dei bambini che ne vanno ghiotti. Se siete in cerca di un’idea golosa per la festa o un’occasione speciale, i Baletki fanno sicuramente per voi: coinvolgete i più piccoli che si divertiranno a impastare questi dolcetti insieme a voi. Qualche consiglio per la riuscita di questa ricetta: nella preparazione dei vostri Baletki gli ingredienti dovranno essere di ottima qualità e queste piccole delizie, belle da vedere e buone da mangiare, vi conquisteranno al primo morso! E la festa del gusto abbia inizio! 

I consigli di Consuelo

• Per questa ricetta abbiamo utilizzato la planetaria ma potete usare anche le fruste elettriche.

Ricetta di Consuelo Tognetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 26 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare