Cornetti burro e vaniglia

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
12 min
Tempi aggiuntivi
1 ora di riposo
Calorie a porzione
495 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
12 min

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 6 porzioni








  1. Tritate abbastanza finemente le mandorle nel mixer: unite un po’ dello zucchero semolato, così non rilasceranno l’olio. Potete effettuare l’operazione anche in varie mandate.
  2. Incidete il baccello di vaniglia e grattate via, con il dorso del coltello, i semini e la polpa nera aromatica, aggiungete un po’ di zucchero semolato e mescolate bene.
  3. Setacciate la farina in una ciotola larga. Unite le mandorle tritate, lo zucchero semolato rimasto e quello alla vaniglia che avete preparato, un pizzico di sale e mischiate bene.
  4. Aggiungete il burro tagliato a piccoli pezzi sbriciolandolo con la punta delle dita, poi versate l’uovo e mescolatelo sempre nello stesso modo.
  5. Rovesciate il composto sul piano di lavoro e lavoratelo solo il minimo indispensabile per accorpare gli ingredienti. Se avete le mani troppo calde, sciacquatele in acqua fredda, asciugatele e finite di impastare velocemente. Formate una palla, schiacciatela, avvolgetela nella pellicola alimentare e lasciatela in frigo per almeno un’ora.
  6. Riprendete il composto e staccate dei piccoli pezzetti, grandi più o meno come noci. Arrotolateli sul piano appena infarinato e formate dei cilindretti, sottili alle due estremità; piegateli a forma di mezzaluna e appoggiateli sulla placca ricoperta di carta da forno.
  7. Cuocete i cornetti in forno caldo a 180°C per 10-12 minuti e sfornateli appena vedete che iniziano a colorire. Aspettate qualche secondo, toglieteli con una spatola piatta e disponeteli su un piano. Spolverizzateli con abbondante zucchero a velo setacciato, fateli raffreddare e gustateli.

I sapori più genuini e tradizionali sono sempre quelli più amati: niente crea un’atmosfera festosa e calda come il profumo inebriante dei Cornetti burro e vaniglia appena sfornati che dalla cucina invade tutta la casa richiamando grandi e piccini. I Cornetti burro e vaniglia, veloci e facili da preparare, sono ottimi per la prima colazione (che non si può chiamare tale senza un dolcetto sulla tavola) e perfetti per accompagnare il tè del pomeriggio o la merenda dei bambini. Ottimi per presentare sulla tavola qualcosa di creativo e appetitoso, i Cornetti burro e vaniglia sono perfetti anche da servire agli ospiti con il caffè o con il tè, per dare al buffet un tocco vivace e… friabile! In queste occasioni li potrete preparare insieme ai bambini che saranno felici di improvvisarsi piccoli chef lavorando l’impasto insieme a voi, ritrovando i sapori di una volta con una ricetta moderna ma infallibile. Qualche consiglio di Spadellandia: nella preparazione dei vostri Cornetti burro e vaniglia accertatevi che l’impasto dei vostri dolcetti sia ben omogeneo prima di infornare e queste piccole delizie, belle da vedere e buone da mangiare, vi conquisteranno al primo morso!  

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 28 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare