Focaccine di zucca

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
45 min
Calorie a porzione
550 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
45 min

Ingredienti

Dosi per

1 vassoio da 4 porzioni











Per guarnire


  1. Tagliate il burro a pezzettini e fatelo ammorbidire fuori dal frigo.
  2. Tagliate la zucca a fette di un paio di cm, conditele con un filo di olio, un pizzico di sale e pepe e un po’ di noce moscata.
  3. Appoggiate le fette sulla placca rivestita con carta apposita e cuocetele in forno già caldo a 180°C (funzione statica) per circa mezzora; giratele un paio di volte, facendo attenzione che non si scuriscano. Quando saranno morbide, sfornate e fatele raffreddare.
  4. Tritate la polpa di zucca nel mixer, strizzatela e trasferitela in una ciotola.
  5. Aggiungete il burro ammorbidito, i tuorli, il parmigiano, del timo tritato, un pizzico di sale e pepe e mescolate bene.
  6. Setacciate la farina con l’amido e il bicarbonato, quindi uniteli al composto di zucca e iniziate a lavorare quel tanto che basta per ottenere un impasto morbido ma non appiccicoso: nel caso unite poco latte o farina. Formate una palla e schiacciatela, avvolgetela nella pellicola alimentare e ponetela in frigo per circa mezzora.
  7. Stendete l’impasto non troppo sottile (circa 1 cm), ritagliatevi dei dischi, usando una formina tonda di 6 cm di diametro. Sistemateli via via sulla placca foderata con carta da forno, non troppo vicini l’uno all’altro.
  8. Spennellate i dischi con del latte e decorateli con i semi di zucca.
  9. Cuocete le focaccine in forno statico già caldo a 180°C per 15-20 minuti circa, finché saranno leggermente gonfie e la superficie sarà dorata.
  10. Sfornatele, prelevatele con una spatola, fatele appena intiepidire su una gratella e gustatele.

E’ sempre l’ora giusta per farsi delle Focaccine di zucca! Le Focaccine di zucca sono una ricetta speedy facile facile, che trasforma una preparazione apparentemente rustica e frugale in una pietanza sfiziosa, che non ha nulla da invidiare, in fatto di gusto, ai piatti più raffinati. Quando si tratta di focaccine è tutta una questione di fantasia: il tipo di focaccina (bianca, integrale, con semi, ai cereali, ecc.) e la farcitura, possono essere accostati nei modi più inusuali, dando vita a un ventaglio di proposte e idee ricchissimo. Le Focaccine di zucca possono essere serfvite in qualunque occasione, per merenda, per un aperitivo, un brunch o in una serata davanti alla tv. Le Focaccine di zucca sono anche ottime come stuzzichino “finger food” quando si ha voglia di spilluzzicare qualcosa e il languorino non si spegne nemmeno di notte, spingendoci a incursioni improvvise in cucina!  Se decidete di preparare le Focaccine di zucca armatevi di ingredienti di primissima qualità: sentirete la differenza! Cosa aspettate a dare il primo morso? Sicuri che non volete fare il bis?

I consigli di Carla

• Rimpastate una volta i ritagli della pasta lavorandoli poco, quindi formate altri dischi allo stesso modo dei precedenti.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare