Come conservare il pesce in frigorifero

  1. In frigo, nel piano più basso Il pesce fresco comincia a dare segni di cedimento dopo 7 giorni fino a sviluppare formaldeide e acido solfurico, che danno cattivo odore. L’ideale è consumarlo entro 24 ore dall’acquisto in modo da preservarne al massimo le proprietà nutritive. Prima di riporlo nella parte bassa del frigorifero (la più fredda), pulitelo accuratamente: eliminate sangue e interiora, passatelo sotto acqua corrente, riponetelo in uno scolapasta e lasciate che liberi l’acqua in eccesso. Sporzionatelo, asciugatelo bene con carta assorbente, quindi riponetelo in un contenitore foderato di scottex e coperto con coperchio o pellicola.
  2. Nel ghiaccio, come dal pescivendolo Il ghiaccio è il metodo di eccellenza per conservare il pesce in frigorifero, non a caso i pescivendoli lo espongono in cassette con ghiaccio. Voi, nel vostro piccolo, dotatevi di vaschette o contenitori in plastica e riponetelo fra due strati di cubetti di ghiaccio o di bustine usa e getta per ghiaccioli. I filetti, più delicati, andranno sistemati nel ghiaccio inseriti in appositi sacchetti da freezer. Una volta preparata la vostra vaschetta di pesce e ghiaccio, riponiamola in fondo, nella zona più fredda del frigorifero. Così facendo siamo sicuri che fino a 2 giorni dall’acquisto il nostro pesce sarà più che fresco.
  3. Pesce cotto Il pesce cotto si conserva anche 3 giorni in frigorifero, sempre nella zona più bassa.
  4. Crostacei e molluschi I crostacei devono essere conservati in frigorifero, nella zona bassa più fredda, coperti con un panno bagnato per non più di 2 giorni. Il risultato migliore si ottiene però congelandoli crudi, dopo averli lavati ed eliminato testa e vena intestinale. I molluschi, invece, si conservano in frigorifero, sempre in basso, in un ampio recipiente all’interno di uno strofinaccio pulito, bagnato e strizzato leggermente, che li tenga ben stretti, per 2 giorni al massimo.
  5. Molluschi cotti Si conservano più a lungo: sterilizzate accuratamente un barattolo di vetro; pulite e cucinate le vongole, fatele raffreddare, quindi sgusciatele e mettetele nel vaso di vetro. Aggiungete il loro sughetto di cottura filtrato e lasciate riposare. Chiudete il barattolo ermeticamente. Potrete conservare il manicaretto fino a 3 giorni.

Come conservare il pesce in frigorifero: trucchi e consigli per riporre il pesce, ben preparato, in frigorifero, senza sbagliare procedimento!

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min

I consigli di Valentina

• E il polpo? Si conserva al massimo per 2 giorni in frigorifero e va risposto, dopo averlo sciacquato con acqua fredda, in contenitori di per uso alimentare, chiusi ermeticamente.

Ricetta di Valentina Mosco
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 20 luglio 2024