Frittata al forno con fagioli rossi

Frittata al forno con fagioli rossi
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
25 min
Calorie a porzione
470 kcal
8
4.9/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni







● Lavate i pomodorini, asciugateli e divideteli in quarti, poi eliminate i semi e l’acqua di vegetazione.

● Versate i pomodorini in una padella antiaderente e lasciateli rosolare a fiamma viva con l’ olio per 3-4 minuti, mescolando spesso.

● In una terrina sbattete le uova con un pizzico di sale e pepe, aggiungete il parmigiano e qualche fogliolina di salvia tritata; incorporate i pomodorini e per ultimi i fagioli scolati e sciacquati.

● Versate il composto in una teglia rivestita con carta da forno e trasferitela in forno preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti. Sfornatela e aspettate qualche minuto; staccate con delicatezza la carta e quindi servitela.

Come inventarsi un piatto gustoso o un secondo in poco tempo se si ha il frigo vuoto e la voglia di cucinare scarseggia? Semplice: si prepara una frittata, grande classico della cucina veloce “in corner”. Volete renderla originale e all’occorrenza addirittura sofisticata? La Frittata al forno con fagioli rossi è la ricetta che fa per voi! Si tratta di una preparazione a base di uova semplice, velocissima ed economica, ma al tempo stesso molto saporita. La Frittata è di per sé il piatto, insieme alle zuppe, più povero e versatile della cucina contadina tradizionale: ancora oggi può essere consumata a tavola, accompagnata da un contorno sfizioso di verdure per il pranzo o la cena del menu settimanale, servita a tutta la famiglia, oppure come farcitura del panino “lunch box”, da portare in ufficio. La Frittata al forno con fagioli rossi può entrare come ingrediente base in preparazioni più elaborate o in piatti unici tagliata a cubetti (insalate di riso, ecc.) ed è perfetta per un apericena, un buffet in piedi, una festa di compleanno, servita a dadini sfiziosi. Una curiosità: l’Artusi, maestro della cucina italiana, consigliava di versare le uova sbattute sugli altri ingredienti direttamente nella padella sul fuoco! Noi di Spadellandia vi invitiamo piuttosto a provare la ricetta della Frittata al forno con fagioli rossi arricchendola con ingredienti di vostro gusto e avanzi del frigorifero (dadini o listarelle di formaggio, salumi, verdure, ecc.), per dare un tocco tutto vostro a una preparazione che è sempre e comunque buona.

I consigli di Margherita

● Servita calda, tiepida oppure fredda, questa frittata può essere anche uno sfizioso antipasto; in questo caso tagliatela a triangolini e presentatela infilzata con stuzzicadenti colorati. 

● Potete arricchire la frittata con un trito di rosmarino, fresco se lo trovate, altrimenti secco. Aggiungete anche un pizzico di aglio secco, oppure mezzo spicchio di aglio, schiacciato con un po’ di sale per formare una crema.

Ricetta di Margherita Pini
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare