Tronchetto salato

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempi aggiuntivi
2 ore di riposo
Calorie a porzione
380 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min

Ingredienti

Dosi per

1 tronchetto da 6 porzioni

Per la farcia



Per la copertura

Per guarnire


• Preparate la farcitura. Lavorate il formaggio cremoso con un cucchiaio in modo da ottenere un composto molto morbido, poi aggiungete delle foglioline di timo e mescolate bene.

• Appiattite con il matterello le fette di pane, senza però esagerare, cercando di ottenere dei rettangoli il più possibile uguali.

• Ritagliate un pezzo lungo di pellicola per alimenti e stendetelo sul piano di lavoro. Mettetevi sopra una delle fette preparate e spalmate sul bordo di un lato lungo un po’ del formaggio.

• Appoggiate un’altra fetta sulla prima, sovrapponendo uno dei lati lunghi su quello dove avete messo il formaggio e pigiate leggermente, così si attaccheranno le due fette. Procedete così con le altre fette di pane, in questo modo otterrete un rettangolo lungo.

• Spalmate sul rettangolo il resto della crema di formaggio e timo in uno strato compatto e dello stesso spessore, lasciate 1-2 cm vuoti sui due lati corti.

• Appoggiate le fette di bresaola sul formaggio, così da coprirne tutta la superficie, nel caso sovrapponetele leggermente.

• Aiutandovi con la pellicola, partendo da un lato corto arrotolate il rettangolo abbastanza stretto, ma senza schiacciare troppo il ripieno, che potrebbe fuoriuscire.

• Sigillate il cilindro così ottenuto con la pellicola e mettetelo in frigo per almeno 2 ore.

• Trascorso il tempo di riposo, lavorate il formaggio per la copertura per renderlo morbido e cremoso.

• Appoggiate il rotolo farcito sul piano di lavoro con la chiusura verso il basso. Tagliate in obliquo a circa 45° le due estremità, così da ottenere due “rametti”, di grandezza differente ma abbastanza piccoli.

• Mettete al centro del vassoio il “tronco” più lungo rimasto e ricoprite la superficie del pane con una parte del formaggio cremoso. Attaccate il ramo piccolo sopra al tronco e appoggiate quello più grande di lato: si dovranno vedere tutte le spirali della farcitura.

• Coprite con il resto del formaggio il pane rimasto scoperto e formatevi delle righe usando i rebbi di una forchetta, per ottenere le venature della “corteccia”. Decorate con piccoli rametti di rosmarino e chicchi di melagrana, quindi mantenete in frigo fino al momento di servire.

Il Tronchetto salato è un piatto gustoso da servire come secondo o piatto unico in occasione di una festa o di un brunch. Semplice e veloce da realizzare, il Tronchetto salato è un’idea che farà felici i palati dei più grandi ma anche quelli molto esigenti dei bambini, che lo apprezzeranno per la sua delicatezza. Il Tronchetto salato può essere servito in tutte le occasioni speciali ed è un jolly d’eccezione per uno sfizioso apericena, un buffet o una cena tra amici. Potrete variare gli ingredienti di questo Tronchetto salato, inserendo verdure o formaggi saporiti, in breve… tutto ciò che la fantasia vi suggerisce! Provate, ad esempio, ad aggiungere all’impasto del prosciutto cotto o del salmone affumicato per un sapore più deciso. Buon appetito!

I consigli di Carla

• Per la farcitura potete scegliere un altro salume come per esempio prosciutto cotto, mortadella, salame o speck; anche il salmone affumicato andrà benissimo. Se volete aggiungete anche delle foglioline di rucola, di spinacino o di valeriana, potete anche aromatizzare il formaggio con altre erbe aromatiche o con le spezie a voi gradite.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare