Patatas bravas

Patatas bravas
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
30 min
Calorie a porzione
305 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni



Per la salsa







• Preparate subito la salsa di accompagnamento. Sbucciate la cipolla e l’aglio, tagliateli a pezzetti e fateli soffriggere con l’olio per 7-8 minuti a fiamma molto bassa e mescolando spesso perché non si scuriscano.

• Fuori dal fuoco unite la farina, la paprika e mescolate bene per non formare grumi. Versate a filo il brodo, aggiungete la passata di pomodoro e fate cuocere a fiamma medio-bassa finché la salsa si sarà addensata.

• Spegnete e frullate con un mixer a immersione, regolate di sale se necessario e tenete la salsa da parte.

• Pelate le patate, lavatele bene e poi tagliatele a pezzetti abbastanza regolari.

• Scottatele per pochi minuti in acqua bollente; dovranno essere ammorbidite all’interno ma non rompersi, poi scolatele bene.

• Fate scaldare l’olio di semi, poi friggete le patate un po’ alla volta, per non abbassare la temperatura dell’olio.

• Via via che sono cotte, prelevatele con una schiumarola e appoggiatele su un vassoio ricoperto con carta assorbente.

• Salatele e servitele subito calde, accompagnandole con la salsa preparata.

Le Patatas bravas sono un piatto davvero sfizioso, ricco di sapori e aromi. Si tratta di una ricetta molto facile e veloce che si può servire in occasioni sempre diverse: dalla cena raffinata al pranzo da preparare all’ultimo minuto. Le Patatas bravas sono un mix vincente di delicatezza e sapore, stagionalità e proprietà nutritive. Questa ricetta tradizionale e saporita, per la semplicità degli ingredienti riscuoterà un grande successo: i vostri ospiti  adoreranno le Patatas bravas, al primo squisito, boccone. Che ne dite di correre a raddoppiare le dosi di queste deliziose Patatas bravas?

I consigli di Carla

• La salsa può essere preparata senza la passata di pomodoro, per essere più aderenti alla ricetta originale. Basta aggiungere al suo posto la stessa quantità di brodo.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 23 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare