Parmigiana light

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
35 min
Tempo di cottura
30 min
Tempi aggiuntivi
3 ore di riposo
Calorie a porzione
340 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
35 min
Tempo di cottura
30 min

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 6 porzioni












• Spuntate le taccole e sbollentatele per circa 10-12 minuti in acqua bollente salata; scolatele e tagliatele in 2-3 pezzi.

• Intanto tagliate i peperoni a metà e togliete i filamenti bianchi interni e i semi. Disponeteli col taglio verso il basso, su una teglia foderata di carta da forno, e fateli cuocere in forno statico già caldo a 220°C, per circa 10 minuti. Controllate la cottura con uno stecchino, se entra nella polpa senza difficoltà sono pronti, altrimenti teneteli in forno qualche minuto in più.

• Toglieteli dal forno, fateli intiepidire e tagliateli a falde. Se preferite, li potete spellare dopo averli tenuti in un sacchetto di carta per una decina di minuti.

• Mondate le melanzane e affettatele. Scaldate la griglia su fuoco medio, quando è sufficientemente calda ponetevi sopra le fette di melanzana e cuocetele per circa 5 minuti, girandole un paio di volte. Mettetele da parte.

• Tagliate a fettine la mozzarella.

• Tritate finemente l’aglio e ponetelo in una ciotola, aggiungete l’olio, l’aceto, un pizzico di sale e pepe ed emulsionate con una forchetta.

• In una insalatiera create uno strato con poco meno di metà taccole, poi spennellatele con l’emulsione, insaporite con delle foglioline di timo, prezzemolo e basilico, salate e pepate.

• Formate altri strati con i peperoni gialli, metà della mozzarella, metà delle melanzane, i peperoni rossi, le taccole avanzate, poi la mozzarella e alla fine le melanzane avanzate. Spennellate sempre ogni strato con l’emulsione, insaporite con le erbe, salate e pepate.

• Mettete in frigo l’insalatiera sigillata con pellicola e fate riposare la vostra parmigiana light per circa 2 ore. Trasferite a temperatura ambiente circa un’ora prima di servire.

La Parmigiana light è un piatto di verdure davvero sfizioso, ricco di sapori e aromi. Ideale per mangiare in modo salutare senza rinunciare al gusto, questa ricetta è un’alternativa saporita alle solite verdure. Si tratta di un piatto molto facile ed economico, che per la sua semplicità di preparazione è ottimo da preparare quando si torna da lavoro e si ha voglia di assaporare qualcosa di sano e gustoso. La Parmigiana light è perfetto anche come piatto jolly in caso arrivino ospiti inattesi che prediligono un menu vegetariano, o per un apericena che veda le verdure protagoniste. Questo piatto sfizioso, risulta molto apprezzato anche dai bambini ma saranno soprattutto i grandi ad amare la Parmigiana light perché è un mix vincente di delicatezza e sapore, stagionalità e proprietà nutritive. Questo piatto è un’ottima pietanza tiepida “lunch box” ed è perfetto per un apericena, o un buffet in piedi. Quindi, cosa aspettate? Correte a preparare la Parmigiana light più gustosa che abbiate mai provato.

I consigli di Carla

• La parmigiana light si può preparare in anticipo, in questo modo acquisterà ancora più sapore. La potete conservare fino a due giorni in frigo.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 18 aprile 2024

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare