Involtini di cavolo

Involtini di cavolo
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
40 min
Calorie a porzione
360 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
40 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni















● Lavate le carote e le patate, pelatele e riducetele a pezzetti; tagliate a tocchetti anche il gambo di sedano. Affettate il cipollotto e tenetelo da parte. Sgranate le fave.

● Sciacquate le foglie di cavolo e lessatele in acqua bollente leggermente salata per 4-5 minuti; quindi scolatele e disponetele ben stese su un canovaccio. 

● Lessate le carote, le patate e il sedano preparati insieme alle fave in acqua bollente salata, per 10 minuti circa.

● In una padella lasciate dorare  il cipollotto preparato in un filo d’olio, per 4-5 minuti a fuoco moderato. Unite le verdure lesse e cuocete per qualche minuto, salate, pepate, quindi tritate gli ingredienti grossolanamente. 

● Sbattete le uova con il parmigiano, unite il trito preparato, condite con una spolverata di noce moscata e aggiungete pangrattato, sufficiente a ottenere un impasto morbido.

● Distribuite un po’ di composto sulle foglie, arrotolatele, passatele nella farina e rosolatele per 2 minuti in una padella con un filo d’olio; giratele con due palette piatte, in modo che non si aprano.

● In una pirofila versate i pelati spezzettati, unite gli involtini, regolate di sale e infornate a 200°C per 20 minuti. Servite guarnendo con prezzemolo tritato. 

Avete voglia di qualcosa di buono e vegetariano ma avete il frigo quasi vuoto? Ecco a voi una ricetta per un piatto facile, a base di ingredienti genuini e anche ricco di sapore. Gli Involtini di cavolo sono un’idea jolly quando si ha bisogno di inventarsi qualcosa per la cena di saporito ma anche sano e alla portata di tutti. Gli Involtini di cavolo, che possono diventare anche un antipasto di sicuro effetto, per grandi e bambini, sono delle preparazioni deliziose, economiche e molto versatili; la regola aurea per la riuscita dei vostri Involtini di cavolo è comunque quella di scegliere ingredienti freschissimi e di ottima qualità. Questa ricetta, adatta a tutte le occasioni, si presta ottimamente anche per un’allegra e colorata cena o brunch tra amici o per una serata davanti alla tv in compagnia di una birra ghiacciata e di un film o una partita. Gli Involtini di cavolo sono indicati anche come come stuzzichino “finger food” quando si ha bisogno di spilluzzicare qualcosa e il languorino non si spegne nemmeno di notte, spingendoci a incursioni improvvise in cucina! Cosa aspettate a fare un po’ di goloso sonnambulismo?

I consigli di Lia

● Se non amate molto il sapore particolare del cavolo, potete sostituire le foglie usate per questa ricetta con quelle di un’insalata verde, come ad esempio la scarola. Il tempo di cottura delle foglie sarà leggermente più breve, un paio di minuti al massimo.

Ricetta di Lia Pisano
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare