Hamburger di zucchine con panna acida

Hamburger di zucchine con panna acida
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
20 min
Tempi aggiuntivi
1 ora e 15 minuti di riposo
Calorie a porzione
460 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni
  • Panna acida













  • • Mondate e lavate le zucchine, quindi riducetele a fettine sottili usando una mandolina.

    • Pelate la patata, lavatela e grattugiatela con la grattugia a fori ovali grossi.

    • Tritate lo scalogno e lasciatelo appassire in una padella capiente con un filo di olio e altrettanta acqua, per 4-5 minuti a fiamma molto bassa e mescolando spesso.

    • Aggiungete le zucchine e la patata preparate, salate e pepate. Incoperchiate e fatele cuocere a fiamma media per 4-5 minuti, unendo poca acqua se necessario, alla fine dovranno essere asciutte.

    • Tritate del prezzemolo e aggiungetelo alle verdure cotte, trasferite tutto in una ciotola e fate intiepidire.

    • Con un mixer tritate finemente la scamorza, procedendo a scatti, e aggiungetela alle verdure.

    • Unite anche l’uovo sbattuto, i fiocchi d’avena, il parmigiano, regolate di sale e mischiate delicatamente. Conservate in frigo per un’ora.

    • Appoggiate un foglio di carta da forno su un vassoio, spolverizzatelo con della farina setacciata e appoggiatevi un coppapasta oliato all’interno, di 10 cm di diametro (o della misura che preferite).

    • Riempite il coppapasta con un po’ del composto di verdure e livellatelo con un cucchiaio, così da formare un medaglione dello spessore di circa 1,5 cm. Sfilate il coppapasta (se necessario oliatene ancora l’interno) e formate allo stesso modo altri medaglioni, fino a terminare il composto. Setacciate altra farina sulla superficie e mettete in frigo almeno per 15 minuti.

    • In una padella larga antiaderente scaldate un filo di olio, appoggiatevi gli hamburger di zucchine e fateli rosolare per circa 4 minuti a fiamma media, finché la superficie sarà dorata e croccante.

    • Salateli appena e girateli delicatamente, aiutatevi con due palette piatte, così non rischierete di romperli. Lasciateli ancora per 3-4 minuti, aggiustate di sale e serviteli caldi, accompagnati dalla panna acida.

    L’Hamburger di zucchine con panna acida è una ricetta facile e leggera, che trasforma una preparazione apparentemente rustica e frugale (il classico sandwich) in una pietanza sfiziosa, che non ha nulla da invidiare, in fatto di gusto, ai piatti unici più raffinati. L’Hamburger di zucchine con panna acida è una di queste mille varianti, adattissimo per essere servito per un pranzo con poche calorie, per un’allegra e colorata merenda, per un aperitivo o brunch tra colleghi o in una serata davanti alla tv in compagnia di una birra ghiacciata e di un film o una partita. L’Hamburger di zucchine con panna acida è in effetti il must per un picnic, il jolly che trasformerà un’occasione allegra per stare in compagnia in un meeting di golosità! L’Hamburger di zucchine con panna acida è ottimo anche come idea “lunch box” da portare in ufficio per la pausa pranzo (in questo caso, servitevi di una borsa termica per il trasporto), soprattutto se si vuole restare leggeri e si ha poco tempo, o come stuzzichino “finger food” quando si ha voglia di spilluzzicare qualcosa e il languorino non si spegne nemmeno di notte, spingendoci a incursioni improvvise in cucina! Se decidete di preparare l’Hamburger di zucchine con panna acida armatevi di ingredienti di primissima qualità: sentirete la differenza! Cosa aspettate a dare il primo morso? Sicuri che non volete fare il bis?

    I consigli di Carla

     Potete cucinare i vostri burger in forno statico già caldo a 180°C per circa 20 minuti, girandoli a metà cottura (poiché sono caldi, saranno ancora più morbidi, perciò prestate moltissima cura nel girarli). Appoggiateli sulla placca ricoperta di carta da forno, anche senza condimento, oppure spennellandoli con un filo di olio. Quando sono pronti, sfornateli e, aspettate qualche minuto e serviteli. 

     

    Ricetta di Carla Marchetti
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
    {{ options.labels.newReviewButton }}
    {{ userData.canReview.message }}

    Le ricette del giorno 28 febbraio 2024

    Lista della spesa

    Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare