Fagiolini fritti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
15 min
Tempi aggiuntivi
30 minuti di riposo
Calorie a porzione
210 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
15 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni






  1. Preparate la pastella. Setacciate la farina in una ciotola e poi iniziate a versare a filo l’acqua prevista, mescolando con una frusta a mano per non formare grumi, senza insistere troppo.
  2. Aggiungete ora il parmigiano, sempre usando la frusta. Coprite la ciotola con la pellicola e mettetela in frigo per mezzora.
  3. Pulite i fagiolini togliendo le due estremità. Lavateli e poi cuoceteli a vapore, mettendoli quando l’acqua bolle. Dopo circa 6-7 minuti toglieteli e passateli velocemente sotto l’acqua fredda, poi asciugateli benissimo con carta da cucina e fateli raffreddare.
  4. Scaldate abbondante olio di semi in una padella larga e profonda.
  5. Intanto tuffate i fagiolini nella pastella e fate in modo che ne siano ricoperti perfettamente.
  6. Immergete i fagiolini nell’olio caldo girandoli ogni tanto; friggetene pochi alla volta per evitare l’abbassamento della temperatura (in caso contrario assorbirebbero troppo olio).
  7. Appena saranno leggermente coloriti prelevateli con un mestolo forato e adagiateli su un vassoio rivestito con carta assorbente.
  8. Procedete così per tutti i fagiolini, poi salateli appena e serviteli subito.

I Fagiolini fritti sono un contorno di verdure davvero sfizioso. Ideale per accompagnare i vostri secondi di carne o pesce e mangiare le verdure senza rinunciare al gusto. I Fagiolini fritti sono un piatto molto facile ed economico, che per la sua semplicità di preparazione è ottimo da gustare quando si torna stanchi dal lavoro e il tempo per cucinare è poco. I Fagiolini fritti si sposano ottimamente con carni bianche o rosse o pesce, come accompagnamento a secondi rustici grigliati. Questi Fagiolini fritti sono perfetti anche come piatto jolly in caso arrivino ospiti inattesi che prediligono un menu tendenzialmente vegetariano, o per un apericena che veda le verdure protagoniste. Questi Fagiolini fritti risulteranno molto apprezzati anche dai bambini, soprattutto se accompagnati con salse appetitose.

I consigli di Carla

• Se riuscite a trovare dei fagiolini piccoli e freschissimi (perciò molto morbidi), potete saltare il passaggio della cottura a vapore, saranno ancora più saporiti.

• Potete servire i vostri fagiolini fritti con delle salse come ketchup, maionese o quelle che preferite.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 25 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare