Luccio in salsa saporita

Luccio in salsa saporita
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
20 min
Calorie a porzione
550 kcal
2
4.5/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni








Per la salsa








● Preparate il brodo. Mondate le verdure e tritatele grossolanamente insieme a un po’ di prezzemolo e all’alloro; trasferitele in una pentola con l’acqua, aggiungete anche il pepe in grani e portate a ebollizione.

● Sciacquate il luccio e mettetelo a cuocere a vapore per circa 15 minuti appoggiandolo sulla pentola con il brodo: in questo modo la cottura risulterà più delicata e il pesce non disperderà tutte le sue proprietà.

● A fine cottura appoggiate il luccio su un piatto, sfilettatelo delicatamente e tenetelo da parte.

● Occupatevi ora della salsa. Sciacquate bene i capperi e le acciughe e metteteli in un mixer, aggiungete il peperone a pezzetti, le olive, l’aglio, il prezzemolo e l’olio, un pizzico di sale e pepe e frullate con il mixer azionandolo a scatti.

● Versate qualche cucchiaio di salsa su un vassoio da portata, adagiatevi il luccio e finite di cospargere la salsa sul pesce. Decorate con qualche ciuffetto di prezzemolo e grani di pepe nero, quindi servitelo.

Portate in tavola tutto il gusto e il sapore del pesce con il Luccio in salsa saporita, una ricetta buonissima da proporre in molte occasioni, nel menu settimanale per tutta la famiglia come nelle cene più raffinate. Il Luccio in salsa saporita è un piatto tradizionale molto antico, semplice nella preparazione che si cucina senza tanta fatica, quando si ha voglia di qualcosa di davvero gustoso da portare in tavola. Il Luccio in salsa saporita è un mix vincente di aromi, profumi e sapori che conquisteranno il palato di grandi e piccini. Inoltre, se è vero che presentare in tavola uno sfizioso secondo di pesce significa arricchire di effetti speciali qualsiasi pasto, con il minimo sforzo conquisterete tutti! E per finire, non scordiamo le proprietà salutari del pesce: questo amico della salute è povero di grassi, risulta di facile digeribilità (2, 3 ore per i pesci molto magri) e presenta una gamma di vitamine minerali (fosforo, ferro, iodio) e acidi grassi polinsaturi che non si trovano facilmente negli altri cibi. Allora, cosa aspettate? Correte a infilarvi il grembiule e cucinate il vostro Luccio in salsa saporita, concedendovi un meritato bicchiere di vino bianco!

I consigli di Rosi

● Potete accompagnare questo piatto gustoso ma delicato, con della polenta calda adagiata direttamente sul vassoio da portata insieme al pesce, versandovi sopra un po’ di salsa.

Fate intiepidire il brodo che vi avanzerà dalla cottura a vapore del luccio, poi mettetelo in frigo per non più di 2 giorni: potete utilizzarlo per tirare su un buon risotto di mare.

Ricetta di Rosi Bernasconi
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 24 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare