Polpette in umido con sorpresa al prosciutto

Polpette in umido con sorpresa al prosciutto
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
25 min
Calorie a porzione
545 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni


















● Lasciate ammorbidire il pancarré nel latte. Tritate finemente l’aglio con il prezzemolo. Preparate un trito con la cipolla, la carota e il sedano. Tagliate a dadini i pomodori pelati. 

● In una terrina mescolate il tacchino macinato con le uova, amalgamate anche il trito di aglio e prezzemolo, il parmigiano, il pangrattato e il pancarré ben strizzato. Regolate di sale e lavorate bene l’impasto con le mani fino a che non sarà diventato omogeneo.

● Fate soffriggere il trito di cipolla, carota e sedano in una padella con un fondo di olio; quando gli odori saranno appassiti aggiungete i pomodori a dadini e i piselli. Regolate di sale e di pepe e fate cuocere per 5 minuti.

● Nel frattempo con il composto di carne forgiate delle polpette non troppo grandi e in ognuna di esse inserite un dadino di prosciutto.

● Disponete le polpette nella padella, incoperchiate e lasciate cuocere per circa 15 minuti a fiamma moderata, mescolando di tanto in tanto e aggiustando eventualmente di sale. Se necessario aggiungete poca acqua bollente durante la cottura.

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata in qualsiasi giorno della settimana, si ha bisogno di idee creative per variare il repertorio di secondi a base di questo ingrediente. Facili e salvatempo, le Polpette in umido con sorpresa al prosciutto, sono un vero e proprio jolly della cucina veloce. In pochi minuti realizzerete un secondo piatto di carne da veri intenditori, senza un eccessivo investimento di energie, inoltre con pochi e semplici ingredienti otterrete un piatto delizioso. Quando le idee scarseggiano, si ha bisogno di una ricetta per reinventare il solito taglio di carne, che sia nutriente ma al contempo stuzzichi il palato. Semplici ma delicate, adatte a tutta la famiglia ma anche raffinate all’occorrenza, le Polpette in umido con sorpresa al prosciutto sono adattissime per tutti gli amanti della tradizione rustica italiana, rivisitata con un piglio di originalità. Invitanti e succulente, servite con un saporito contorno di patate e verdure di stagione, ma anche con un soffice puré (i bambini ne andranno matti!), le Polpette in umido con sorpresa al prosciutto possono diventare un secondo raffinato per un’occasione speciale. Come ultima dritta, acquistate carne biologica di qualità.

I consigli di Margherita

● Per queste polpette potete utilizzare un misto di carni, per esempio metà pollo e metà tacchino. Potete anche macinarlo per conto vostro con un mixer; in questo caso il composto risulterà più omogeneo e compatto, ma le polpette saranno comunque gustose e morbide.

Ricetta di Margherita Pini
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 25 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare