Cotoletta alla bolognese

Cotoletta alla bolognese
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
10 min
Calorie a porzione
590 kcal
2
4.5/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni









• Appiattite le fette di vitello con il batticarne, facendo attenzione a non romperle. Con un coltello praticate due o tre tagli lungo i bordi, perché non si arriccino in cottura.

• Sbattete le uova in una terrina con un pizzico di sale e pepe. Mettete il pangrattato in un piatto piano.

• Passate le fette di carne nelle uova sbattute e poi nel pangrattato, facendo aderire la panatura in modo omogeneo.

• Fate sciogliere il burro in una padella larga e friggete le cotolette per 5-6 minuti circa, girandole a metà cottura.

• Adagiate sopra la carne le fette di prosciutto e le scaglie di parmigiano, versate il brodo sul fondo, in modo da ottenere un velo di qualche mm, e aggiungete metà dose delle fettine di tartufo pulito nel liquido. Incoperchiate e cuocete a fiamma moderata per altri 5 minuti, il tempo che il liquido sia evaporato e il formaggio sciolto.

• Decorate con le fettine del tartufo rimasto e servite.

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata più spesso, si ha bisogno di idee creative per variare il repertorio di secondi a base di questo ingrediente. Facili, veloci e profumate, le Cotolette al cheddar sono un vero e proprio jolly della buona cucina. In pochi minuti realizzerete delle Cotolette al cheddar da veri intenditori, senza un eccessivo investimento di energie, inoltre con pochi e semplici ingredienti otterrete un piatto delizioso. Quando il tempo scarseggia e magari gli amici si presentano senza preavviso, si ha bisogno di una ricetta per reinventare il solito taglio di carne come queste Cotolette alla bolognese che si cucini in un battibaleno, sia nutriente ma al contempo stuzzichi il palato. Semplici ma delicate, adatte a tutta la famiglia ma anche raffinate all’occorrenza, le Cotolette al cheddar sono adattissime per tutti gli amanti della tradizione rustica italiana, rivisitata con un piglio di originalità. Ultima dritta di Spadellandia: se vi è possibile, acquistate carne biologica e di qualità.

I consigli di Carla

• Se volete ottenere delle cotolette più croccanti e asciutte, ponetele in una teglia, grande a sufficienza per contenerle tutte in un unico strato. Mettete poi prosciutto, formaggio e tartufo come indicato nella ricetta e trasferite in forno già caldo a 250°C per circa 7-8 minuti. Quando il formaggio si sarà fuso e il liquido sarà stato assorbito, le cotolette saranno pronte. Alla fine decorate con il tartufo rimasto.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare