Bocconcini di tacchino fritto

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
15 min
Tempi aggiuntivi
10 minuti di riposo
Calorie a porzione
310 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
15 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni







• Tagliate il petto di tacchino a piccoli tocchetti.

• Trasferite i bocconcini di carne in una ciotola, irrorateli con il succo di limone, aggiustate di sale, insaporite con un pizzico di pepe e mescolate con cura. Coprite e lasciate riposare per 15 minuti.

• Preparate tre scodelle: in una mettete la farina, in un’altra sbattete le uova senza montarle e nella terza versate il pangrattato.

• Adesso infarinate i bocconcini uniformemente, poi scuoteteli e trasferiteli nell’uovo e infine passateli nel pangrattato.

• In una padella capiente e dai bordi alti scaldate l’olio e friggetevi i bocconcini, pochi alla volta, per circa 10 minuti, rigirandoli fino a quando non saranno ben dorati e croccanti.

• Scolateli con una schiumarola e poneteli su dei fogli di carta assorbente in modo che assorbano l’olio in eccesso. Salateli e serviteli ben caldi.

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata più spesso, si ha bisogno di idee creative per variare il repertorio di secondi a base di questo ingrediente. Buonissimi e profumati, i Bocconcini di tacchino fritto regaleranno una grande soddisfazione a voi e ai vostri ospiti che non sapranno resistere a questa pietanza prelibata. Seguendo le indicazioni di Spadellandia realizzerete dei Bocconcini di tacchino fritto da veri intenditori, senza un eccessivo investimento di energie, inoltre con pochi e semplici ingredienti otterrete un piatto delizioso che piacerà molto anche ai bambini. Quando le idee scarseggiano e si ha bisogno di una ricetta per reinventare il solito taglio di carne, che sia nutriente ma al contempo stuzzichi il palato, i Bocconcini di tacchino fritto sono quello che ci vuole. Appetitosi e saporiti, raffinati all’occorrenza, i Bocconcini di tacchino fritto piaceranno moltissimo a tutti gli amanti della buona cucina. Ultima dritta di Spadellandia: se vi è possibile, acquistate carne che provenga da animali alimentati con mangimi vegetali e biologici.

I consigli di Romina

• Potete cuocere i vostri bocconcini anche in forno: disponeteli in una teglia rivestita di carta da forno, irrorateli con un filo d’olio e poneteli in forno preriscaldato a 200°C (modalità statica) per 20 minuti rigirandoli di tanto in tanto.

• Potete accompagnare i vostri bocconcini con delle gustose patate fritte a spicchi, qualche fetta di limone o maionese e ketchup fatti in casa.

Ricetta di Romina Bartolozzi
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare