Vellutata di ortiche con gnocchetto al formaggio

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
40 min
Tempo di cottura
30 min
Tempi aggiuntivi
2 ore di riposo
Calorie a porzione
755 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
40 min
Tempo di cottura
30 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni








Per gli gnocchi








  1. Preparate gli gnocchetti. In un bicchiere sbriciolate il lievito in circa 1/3 dell’acqua appena tiepida, unite lo zucchero e mescolate con un cucchiaino.
  2. Setacciate la farina, disponetela a fontana e mettete un pizzico di sale all’esterno.
  3. Versate all’interno il lievito sciolto, iniziando a mescolare con la punta delle dita, poi continuate a impastare, unendo poco alla volta l’acqua avanzata tiepida e incorporando anche il resto della farina. L’impasto dovrà rimanere piuttosto umido.
  4. Ungetevi le mani con dell’olio e lavorate il composto finché avrete ottenuto una pasta piuttosto morbida. Formate una palla e lasciatela lievitare per circa 2 ore coperta con un telo, lontana da correnti d’aria
  5. Con l’impasto forgiate delle palline di circa 2-3 cm di diametro, create una cavità al centro, inseritevi il formaggio tagliato a cubetti e richiudete la pallina in modo che il formaggio resti sigillato.
  6. Appoggiate gli gnocchetti su un piano ricoperto con carta da forno, piuttosto distanziati tra loro. Fateli riposare per mezzora, sempre al riparo da correnti.
  7. Indossando dei guanti da cucina, mondate le ortiche eliminando gli steli, poi lavate le foglie con cura. Lessatele in poca acqua bollente leggermente salata per circa 5 minuti, scolatele, mantenendo un pocho della loro acqua.
  8. Tritate finemente la cipolla e fatela appassire a fiamma moderata in una pentola con un fondo di olio, per circa 5 minuti, fino a quando risulterà trasparente.
  9. Aggiungete l’aglio tritato, unite anche le ortiche e lasciatele insaporire per 3-4 minuti, poi versate un po’ della loro acqua e fate cuocere per altri 10 minuti.
  10. Nel frattempo in un pentolino fate fondere il burro, aggiungete la farina, mescolate, poi unite la panna e tenete ancora sul fuoco per 2 minuti senza mai smettere di rimestare, infine spegnete.
  11. Frullate l’ortica e incorporatela alla salsa, aggiustate di sale e pepe e rimettete sul fuoco per 1 minuto, amalgamando con cura in modo da ottenere una crema.
  12. Scaldate abbondante olio di semi in una padella con i bordi alti. Quando sarà caldo a circa 160°C (misurate la temperatura con un termometro), immergetevi poche palline di pasta alla volta. Giratele ogni tanto e, quando saranno dorate, prelevatele con una schiumarola e appoggiatele su della carta assorbente.
  13. Impiattate la vellutata servendola con gli gnocchetti al formaggio.

La Vellutata di ortiche con gnocchetto al formaggio è un primo piatto vegetariano dal profumo delicato. A base di ingredienti semplici e genuini, la Vellutata di ortiche con gnocchetto al formaggio  è un tripudio di sapori veri, un sano comfort food che fa rimanere leggeri senza rinunciare al gusto. Questa Vellutata di ortiche con gnocchetto al formaggio è davvero molto raffinata e veloce nella sua preparazione, quindi può diventare una portata molto elegante in una cena più formale. In queste occasioni servirete la Vellutata di ortiche con gnocchetto al formaggio in miniporzioni, accompagnandola da crostini di pancarré croccante dorati nell’olio o grissini e guarnendola con una fogliolina di prezzemolo o erba cipollina. Non dimenticate la guarnizione finale, il tocco da maestro che trasformerà la vostra Vellutata di ortiche con gnocchetto al formaggio in una pietanza dall’effetto “scenico” assicurato. 

Ricetta di Romina Bartolozzi
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 22 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare