Pancotto

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
10 min
Tempo di cottura
45 min
Tempi aggiuntivi
30 minuti di riposo
Calorie a porzione
665 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
10 min
Tempo di cottura
45 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni







• Spezzettate il pane a tocchetti abbastanza piccoli e regolari, così che la cottura risulti omogenea. Trasferitelo in una pentola capiente, copritelo con del brodo sufficiente a coprirlo del tutto, poi fatelo riposare per una mezzora.

• Quando il brodo avrà impregnato del tutto il pane, mettete la pentola su fuoco medio e portate a ebollizione. Incoperchiate, abbassate la fiamma al minimo e lasciate cuocere per circa 45-50 minuti, girando ogni tanto con un mestolo perché il pane non si attacchi al fondo.

• Verso fine cottura controllate che il pane si sia disfatto bene e il composto sia diventato cremoso; se necessario regolate di sale e poi togliete dal fuoco.

• Mescolate i tuorli con il parmigiano, un pizzico di sale e una grattugiata di noce moscata, poi uniteli al pancotto mescolando velocemente perché non si rapprendano.

• Servite immediatamente il pancotto, dopo averlo condito con un giro d’olio.

Il Pancotto è un primo piatto sfizioso e non troppo calorico, ottimo per chi ha scelto di seguire una dieta con poche calorie ma non è disposto a rinunciare al gusto. Il Pancotto è ideale da proporre anche ai vostri bambini, dato che è nutriente e genuino. Questo Pancotto può diventare un piatto unico, magari accompagnato da un buon vino bianco, fresco al punto giusto. Guarnito con qualche ciuffetto di basilico il Pancotto sarà ancora più delicato al palato! Il Pancotto, economico, facile nella preparazione e genuino, è il jolly per chi ama una cucina sana ma veloce.

I consigli di Carla

• Il pancotto ha origini settentrionali ed è un piatto antico molto povero, in genere preparato solo con pane raffermo, anche di vari giorni, e acqua; il pane è salato (in Toscana invece veniva usato quello tipico senza sale e a lievitazione naturale) e la cottura ne cambia la consistenza, da dura a cremosa. Il pancotto può essere arricchito con altri ingredienti, diversi secondo la regione. Spesso viene insaporito con odori soffritti in olio o lardo e arricchito da pomodori, patate e ortaggi vari, anche secondo la stagione.

• Per la sua consistenza cremosa e per la digeribilità degli ingredienti, il pancotto era un piatto servito spesso ai bambini nello svezzamento e agli anziani.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare