Risotto zucca e speck

Risotto zucca e speck
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
25 min
Calorie a porzione
655 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni











• Portate il brodo a leggero bollore.

• Eliminate la buccia della zucca, lavatela, privatela dei semi e tagliatela a dadini abbastanza piccoli.

• Tritate lo scalogno e fatelo soffriggere in una padella antiaderente capiente con l’olio e metà dose di burro, a fiamma bassa per 4-5 minuti.

• Alzate la fiamma e aggiungete il riso, tostatelo per un paio di minuti mescolando e sfumate con il vino.

• Aggiungete la zucca preparata e lasciatela insaporire per circa 1 minuto. Abbassate un po’ la fiamma, unite qualche foglia di salvia e proseguite la cottura per circa 15-17 minuti, versando il brodo bollente poco alla volta: se necessario aggiungete dell’acqua calda ed eventualmente regolate di sale.

• Intanto tagliate lo speck a pezzettini piccoli e unitelo al risotto 5 minuti prima che sia pronto.

• Quando il risotto è arrivato a cottura, unite il burro rimasto e il parmigiano, spegnete, mescolate e fate mantecare per 2-3 minuti.

• Distribuite il risotto tra i piatti, completate con delle foglioline di salvia e servite.

Il Risotto zucca e speck è un primo piatto sfizioso e gustoso, con i suoi profumi che invitano alla prima forchettata, quando è ancora caldissimo e cremoso! E’ una ricetta di grande effetto pur nella sua relativa semplicità e velocità di realizzazione (è pur sempre un risotto, quindi alcuni step nella preparazione sono d’obbligo!). Basteranno pochi accorgimenti (come un buon soffritto) per portare in tavola un primo piatto che farà felici i vostri invitati. Il Risotto zucca e speck è apprezzatissimo anche dai bambini, ghiotti di un piatto così morbido e cremoso, dal gusto delicato e avvolgente, capace di far venire l’acquolina in bocca al solo profumo. Il Risotto zucca e speck è un’idea vincente, un vero tripudio di sapori che conquisterà forchettata dopo forchettata. Il Risotto zucca e speck sarà ancora piu’ buono se utilizzerete ingredienti freschissimi. Buon viaggio, allora, con questa ricetta, nella semplice e buona tavola del Belpaese!

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 29 febbraio 2024

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare