Gnocchi verdi con burro e speck

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
5 min
Tempo di cottura
15 min
Calorie a porzione
670 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
5 min
Tempo di cottura
15 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni









  1. Mondate e lavate lo scalogno, poi tritatelo finemente insieme all’aglio sbucciato. Ponete il trito in una padella capiente insieme al burro, mettete su fuoco basso e fate appassire per 4-5 minuti.
  2. Aggiungete lo speck tagliato a pezzetti e fatelo insaporire per altri 5 minuti. Versate la panna e fatela ridurre finché otterrete una crema abbastanza densa. Alla fine regolate di sale e pepe, mettete il coperchio e tenete in caldo.
  3. Lessate gli gnocchi in acqua bollente salata, appena vengono a galla prelevateli via via con la schiumarola e trasferiteli nella padella con il condimento, tenendola su fuoco basso per 2 minuti. Spegnete e aggiungete il parmigiano; mettete il coperchio, fate mantecare per 2 minuti e poi servite subito.

Gnocchi Verdi con Burro e Speck: Gli Gnocchi Verdi con Burro e Speck sono un primo piatto che unisce la delicatezza degli gnocchi di patate e spinaci alla ricchezza del burro e la sapidità dello speck. La panna crea una crema vellutata che avvolge ogni gnocco, mentre il parmigiano regala una nota finale di sapore deciso. Questa ricetta è perfetta per chi desidera un pasto sostanzioso e ricco di gusto.

Un Piacere Senza Tempo 

Gli Gnocchi Verdi con Burro e Speck  traggono ispirazione dalle tradizioni culinarie del Nord Italia. Questa ricetta rappresenta un perfetto equilibrio tra gusto e semplicità, dimostrando come ingredienti comuni possano trasformarsi in un piatto prelibato.

I consigli di Carla

Si può utilizzare burro chiarificato al posto del burro normale?

Sì, si può utilizzare burro chiarificato al posto del burro normale. Il burro chiarificato ha un punto di fumo più alto e un sapore più concentrato, che può aggiungere un tocco di ricchezza al piatto.

Esistono varianti del piatto per chi è intollerante al lattosio?

Per chi è intollerante al lattosio, è possibile sostituire la panna con una panna vegetale e utilizzare parmigiano stagionato oltre 36 mesi, che è naturalmente privo di lattosio. In alternativa, si può usare un formaggio senza lattosio.

Scoprite altre ricette di gnocchi per una varietà di sapori irresistibili!

Gnocchi di zucca e carote

Gnocchi di patate viola

Gnocchi di ricotta

 

 

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 15 giugno 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare