Gnocchi di zucca burro e salvia

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
40 min
Tempo di cottura
1 h
Tempi aggiuntivi
10 minuti di riposo
Calorie a porzione
480 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
40 min
Tempo di cottura
1 h

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni






Per il sugo



  1. Tagliate la zucca a fette, eliminate filamenti e semi e adagiatele sulla placca da forno foderata con la carta apposita.
  2. Trasferite la teglia in forno preriscaldato a 190°C (modalità statica) per 45 minuti circa, girando ogni tanto le fette. Fate attenzione che non si scuriscano, nel caso copritele con un foglio di alluminio.
  3. Nel frattempo cuocete a vapore le patate, mettendole quando l’acqua è fredda, e calcolate 25-30 minuti da quando l’acqua bolle. Infine sbucciatele e riducetele in purea con una forchetta o con lo schiacciapatate, direttamente in una ciotola capiente.
  4. Quando la zucca sarà cotta, eliminate la scorza e schiacciate la polpa allo stesso modo, in una seconda ciotola foderata con un telo da cucina. Strizzate la zucca usando il telo, così da eliminare tutto il liquido rimasto, poi unitela alle patate.
  5. Unite l’uovo leggermente sbattuto, un pizzico di sale e pepe e amalgamate con cura.
  6. Infine aggiungete la farina e la fecola setacciate e lavorate l’impasto; se risultasse troppo appiccicoso unite altra fecola, senza eccedere, altrimenti gli gnocchi potrebbero risultare gommosi. Formate una palla, copritela con la pellicola alimentare e trasferitela in frigo per 10 minuti.
  7. Dividete l’impasto in pezzi, fateli rotolare sul piano di lavoro infarinato, formando dei filoncini di 1-1,5 cm di diametro e tagliateli a gnocchi di 2 cm circa di lunghezza. Per conferirgli la forma tipica degli gnocchi, potete passarli sul retro di una grattugia o sui rebbi di una forchetta, quindi adagiateli via via su un vassoio foderato di carta da forno, spolverata di semola.
  8. Ponete sul fuoco una pentola larga con abbondante acqua.
  9. Occupatevi del condimento. In una padella capiente, tipo saltapasta, fate sciogliere a fiamma molto bassa il burro insieme a qualche foglia di salvia, per 3-4 minuti. Fate attenzione che il burro non scurisca.
  10. Intanto lessate gli gnocchi, prelevateli con un mestolo forato man mano che salgono a galla e trasferiteli nel condimento.
  11. Scaldate gli gnocchi per 1 minuto circa a fuoco vivace, poi serviteli con del parmigiano grattugiato.

Gli Gnocchi di zucca burro e salvia sono un primo piatto davvero gustoso e facilissimo da realizzare. Questi Gnocchi di zucca burro e salvia sono una preparazione delicata anche se molto saporita. Ideali da proporre nel menu della vostra famiglia perché piaceranno veramente a tutti. Gli Gnocchi di zucca burro e salvia sono la pietanza perfetta per chi vuole mettere a tavola il gusto tradizionale e genuino della dieta mediterranea ma desidera preparare un piatto facile da realizzare e che piace a tutti. La semplicità degli Gnocchi di zucca burro e salvia, unita al profumo, alla genuinità e alla bontà del condimento, avranno un effetto sicuro sui vostri cari o sui vostri invitati, che potranno gustare questa ricetta a pranzo o a cena nel menu settimanale, o durante il pranzo della domenica. 

I consigli di Carla

• Se volete preparare questi deliziosi gnocchi in estate, utilizzate la zucca Delica, una varietà precoce che in Italia si trova in vendita dalla fine di giugno.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 28 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare