Farfalle al sugo di cernia

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
20 min
Calorie a porzione
615 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
20 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni











  1. Tritate finemente l’aglio e il prezzemolo, metteteli in una padella capiente, tipo wok, con un filo di olio e fateli soffriggere per 1-2 minuti a fuoco basso. Alzate la fiamma, aggiungete i pomodorini tagliati a metà, un pizzico di origano, salateli e fateli saltare per 5 minuti circa; spegnete e tenete in caldo.
  2. Tagliate i filetti di cernia a pezzetti regolari.
  3.  Sbucciate e tritate finemente lo scalogno e fatelo appassire con un filo di olio in una seconda padella antiaderente, per 3-4 minuti a fiamma bassa, mescolando spesso; poi unite i pezzetti di cernia e fateli imbiondire per circa 4 minuti, girandoli delicatamente perché si rosolino su tutti i lati.
  4.  Sfumate con il vino, aggiustate di sale e poi cuocete il pesce per circa 3 minuti, girando i pezzetti con una spatola piatta, sempre con attenzione per non romperli. Se necessario aggiungete poca acqua calda.
  5. Lessate la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolatela molto al dente e passatela nella padella con i pomodorini, che avrete rimesso su fuoco vivace. Saltate la pasta per un paio di secondi e poi aggiungete il pesce; fate insaporire per qualche altro secondo, mescolando delicatamente, e servite subito.

Farfalle al Sugo di Cernia: Le Farfalle al Sugo di Cernia sono un piatto che unisce la delicatezza della pasta al sapore fresco e leggero del pesce. In questa ricetta, la cernia viene cotta con uno sfizioso sugo a base di pomodorini, aglio, prezzemolo e origano, creando un connubio di sapori mediterranei. La cernia è una fonte eccellente di proteine magre e offre una vasta gamma di nutrienti essenziali, come omega-3, vitamina B12 e iodio, rendendo questo piatto non solo delizioso ma anche salutare.

Deliziosa Armonia Tra Pasta e Pesce

Le Farfalle al Sugo di Cernia  sono un piatto che unisce la delicatezza della pasta al sapore fresco e leggero del pesce. La cernia è un pesce azzurro molto apprezzato in cucina per il suo gusto delicato e la consistenza soda della sua carne. Questo pesce è noto per essere una fonte ricca di proteine di alta qualità e di acidi grassi omega-3, che sono benefici per la salute cardiovascolare e il benessere generale. La parola “cernia” deriva dal latino “cernuus”, che significa “piegato”, in riferimento alla caratteristica gobba presente sulla testa di alcuni esemplari di questa specie.

I consigli di Carla

Come conservare eventuali avanzi di farfalle al sugo di cernia?

Conservate il piatto in un contenitore ermetico in frigorifero e consumatelo entro 2-3 giorni, riscaldandolo delicatamente prima di servire.

Come evitare che la cernia si disfi durante la cottura?

Cuocere la cernia a fuoco moderato e girarla con delicatezza per mantenerla compatta.

Deliziate il palato con altre ricette di pasta e pesce

Spaghetti alla marinara

Paccheri con gallinelle di mare

Tagliatelle al salmone

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 21 aprile 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare