Casarecce al pomodoro e piselli

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
5 min
Tempo di cottura
20 min
Calorie a porzione
455 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
5 min
Tempo di cottura
20 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni








• Sbucciate gli scalogni e tritateli finemente.

•  Fate soffriggere il trito preparato con l’olio in una padella capiente tipo saltapasta, a fuoco basso per 5-6 minuti.

• Unite i piselli, incoperchiate e aspettate che si scongelino.

• Versatevi la polpa di pomodoro, del prezzemolo tritato e continuate la cottura per circa 12-15 minuti, unendo, se necessario, poca acqua bollente. Regolate di sale un paio di minuti prima di spegnere, poi mantenete in caldo.

• Nel frattempo lessate le casarecce in acqua bollente salata, scolatele al dente e trasferitele nella padella con il sugo preparato.

• Rimettete su fuoco vivace per qualche secondo, mescolate, insaporite con del basilico e servite subito.

Casarecce al Pomodoro e Pisellile Casarecce al Pomodoro e Piselli incarnano un’eccellenza semplice. Sbucciati e tritati finemente, gli scalogni si uniscono all’olio in una padella, creando un soffritto aromatico. I piselli  donano al piatto una nota di freschezza, con la polpa di pomodoro e il prezzemolo tritato, il sugo svela una ricchezza di sapori inebrianti. Il tutto cuoce lentamente, permettendo agli ingredienti di amalgamarsi perfettamente. Nel frattempo, le caserecce, rigorosamente al dente, attendono di immergersi nel sugo fragrante. Una volta unite, la pasta si insaporisce, assorbendo i profumi del sugo. Il tocco finale, il basilico fresco, aggiunge una nota erbacea e vivace. Servite subito, le caserecce al pomodoro e piselli rappresentano un piatto che celebra l’armonia dei sapori mediterranei, pronto a deliziare i palati più esigenti.

Delizioso, nutriente e salutare!

Le caserecce, fatte con farina di grano duro, forniscono carboidrati per un rilascio energetico graduale, mentre i piselli aggiungono proteine vegetali, fibre e una varietà di micronutrienti, come vitamina C, vitamina K, e minerali come ferro e manganese. Il pomodoro, ricco di licopene, un potente antiossidante, contribuisce a promuovere la salute cardiaca e a proteggere la pelle dai danni causati dai radicali liberi. Inoltre, il basilico aggiunge un tocco di freschezza e fornisce vitamine A, K e antiossidanti. Le Casarecce al Pomodoro e Piselli rappresentano un’ottima scelta per un pasto completo e bilanciato.

 

 

I consigli di Carla

Piselli freschi o surgelati?

Quando sono di stagione, potete utilizzare i piselli freschi. Il tempo di cottura dipende dalla grandezza e dalla consistenza della buccia: i piselli primizia devono essere cotti per pochissimi minuti, a patto che siano freschi e appena sgranati, quelli più grandi o dalla buccia più consistente dovranno rimanere sul fuoco fino a 12-15 minuti. 

Come conservare e riscaldare le casarecce avanzate?

Se avanzano delle casarecce al pomodoro e piselli, è possibile conservarle in frigorifero in un contenitore ermetico per 2-3 giorni. Per riscaldarle, è consigliabile aggiungere un po’ d’acqua o brodo per evitare che si asciughino e scaldarle lentamente in padella o al microonde, mescolando di tanto in tanto.

Sperimentate l’infinita versatilità della pasta fresca! 

Pici con salsiccia e fiori di zucca

Gnocchi di patate alla crema di broccoli

Pappardelle alla lepre

 

 

 

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare