Torta alla gelatina di fragole

Torta alla gelatina di fragole
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
30 min
Tempi aggiuntivi
1 ora di riposo
Calorie a porzione
430 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 torta da 8 porzioni
Per la base






Per la farcia



Per la gelatina





Per decorare

• In un recipiente mettete la confettura di fragole per la gelatina e diluitela con l’acqua, quindi unite le foglie di menta e lasciate riposare.

• Preparate la base. Sciogliete il burro a bagnomaria e versatelo in una ciotola capiente con un pizzico  di sale e lo zucchero, mescolando con una frusta a mano.

• Aggiungete le uova, una alla volta, sempre rimestando. Unite la farina e il lievito setacciati, lavorando l’impasto fino a ottenere una consistenza morbida.

• Imburrate e infarinate uno stampo a cerniera del diametro di 20 cm e versatevi l’impasto, quindi ponetelo in forno preriscaldato a 180°C (funzione statica) per circa 30 minuti. A fine cottura sfornate e lasciate raffreddare.

• Intanto lavate le fragole, mondatele e irroratele con il succo di limone.

• Fate ammorbidire la gelatina in acqua fredda per 5-10 minuti.

• Filtrate l’acqua con la marmellata di fragole in una pentola, aggiungete lo zucchero e fatela scaldare a fuoco basso, senza portarla a bollore. Togliete dal fuoco e unite la gelatina ben strizzata, mescolando finché si sarà sciolta completamente, quindi eliminate la menta e lasciate intiepidire.

• Levate la parete a cerniera e togliete la torta dallo stampo aiutandovi con una spatola. Spalmate in modo omogeneo la confettura sulla base della torta e distribuitevi sopra le fragole preparate. 

• Rimettete solo la parete a cerniera intorno alla torta e, quando la gelatina è a temperatura ambiente ma ancora liquida, versatela a filo sulla superficie, formando uno strato omogeneo: le fragole dovranno essere coperte del tutto. Trasferite il dolce in frigo per un’ora.

• Passate la lama di un coltello appena scaldato intorno alla parete dello stampo e toglietelo con attenzione, guarnite la torta con della menta fresca e servite.

Quante torte squisite e sfiziose, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con la fantasia? La Torta alla gelatina di fragole è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze speciali (Pasqua, Natale), e venivano preparati con pochi e semplici ingredienti della dispensa. Oggi, che sono diventati una presenza quotidiana sulla tavola di adulti e bambini (dolcetti, merendine, ecc.), è bello riscoprire il gusto delle torte classiche della tradizione come la Torta alla gelatina di fragole, di quei dolci genuini e ricchi che non hanno nulla da invidiare ai dessert della più raffinata pasticceria, non passano mai di moda, e soprattutto non contengono conservanti o coloranti! La Torta alla gelatina di fragole non vi stancherà mai: soffice e golosissimo, è ottimo per il risveglio della colazione, o per la merenda dei bambini che ne vanno ghiotti. Se siete in cerca di un’idea golosa per una festa di compleanno, la Torta alla gelatina di fragole fa sicuramente per voi. E la festa del gusto abbia inizio!

Ricetta di Francesca Cavallo
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare