Strudel dolce di zucca

Strudel dolce di zucca
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
40 min
Tempi aggiuntivi
30 minuti di riposo
Calorie a porzione
315 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 strudel da 6 porzioni
  • Pasta frolla




  • Per il ripieno







    Per completare

    • Sbucciate la zucca, eliminate semi e filamenti, lavatela e asciugatela.

    • Grattugiatela con la grattugia a fori ovali, per ottenere dei fili abbastanza spessi.

    • Trasferite la zucca in una padella, unite il burro, lo zucchero e un pizzico di sale, incoperchiate e lasciate cuocere a fiamma moderata per circa 7-8 minuti. Mescolate ogni tanto e, appena sarà morbida ma non sfatta, spegnete e fate raffreddare.

    • Aggiungete i pinoli, un pizzico di cannella e di cardamomo e mescolate delicatamente.

    • Srotolate la frolla sulla placca del forno mantenendo la carta, quindi distribuite il ripieno sulla superficie, lasciando 2 cm di bordo libero.

    • Arrotolate la frolla così da formare un cilindro, aiutandovi con la carta. Chiudete bene le estremità, inumidendole leggermente, e trasferite il rotolo in freezer per mezzora.

    • Spennellate la superficie dello strudel con l’uovo sbattuto insieme al latte e fatelo cuocere in forno già caldo a 180°C (funzione statica) per circa 30 minuti.

    • Sfornate il dolce e lasciatelo intiepidire per circa 5 minuti, spolverizzatelo con abbondante zucchero a velo setacciato e servitelo.

    Come resistere al profumo di una bella fetta di Strudel dolce di zucca caldo? Che si tratti di una festa di compleanno, di un incontro tra amici o di una ricorrenza speciale, lo Strudel dolce di zucca  è una di quelle ricette di dolci farciti preparati in forno che non passa mai di moda, e non avanza mai! In tutte le sue varianti (dagli strudel a base di pasta frolla a quelli preparati con pasta sfoglia o pasta matta) questa preparazione dolce, delicata e gustosa, rimane una delle più apprezzate e richieste da grandi e bambini. Per non parlare dei grandi chef che ne hanno fatto la base per infinite variazioni sul tema, raffinate e squisite, dolci e salate. Oggi, lo Strudel è sinonimo di dolce altoatesino, diffuso com’è in Trentino Alto Adige e nelle zone alpine della confinante Austria, terre delle mele (la ricetta originale prevede l’uso delle renette) e dei segreti dolciari tramandati di generazione in generazione. E se proprio non riuscite a volare verso Vienna per gustarvi uno Strudel come si deve… provate la ricetta dello Strudel dolce di zucca di Spadellandia, senz’altro più originale e veloce! Magari accompagnate il vostro Strudel dolce di zucca  con una salsina a base di vaniglia, o una crema inglese calda per un concentrato di frutta, zucchero e tentazione golosa che manderà in vacanza la dieta ma vi metterà un gran buonumore! 

    Ricetta di Carla Marchetti
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
    {{ options.labels.newReviewButton }}
    {{ userData.canReview.message }}

    Lista della spesa

    Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare