Scendiletto alle ciliegie

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
45 min
Tempi aggiuntivi
30 minuti di riposo
Calorie a porzione
660 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
45 min

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 8 porzioni
Per l'impasto








Per il ripieno





Per guarnire

• Per prima cosa preparate l’impasto. In una ciotola setacciate la farina con il lievito e un pizzico di sale; versatevi anche lo zucchero, il burro freddo di frigo e tagliato a pezzetti e lavorate brevemente impastando con le punte delle dita in modo da ottenere un composto bricioloso.

• Quindi unite le uova intere, i tuorli e la scorza grattugiata del limone; impastate in modo da ottenere una pasta elastica e omogenea. Schiacciatela, copritela con la pellicola per alimenti e lasciatela riposare in frigo per 30 minuti.

• Nel frattempo preparate la farcitura alle ciliegie. Lavate le ciliegie, denocciolatele tagliandole a metà e mettetele in una padella insieme allo zucchero di canna e al maraschino. Fate cuocere fino a quando tutto il liquido si sarà asciugato. Lasciate intiepidire, aggiungete la confettura di ciliegie, profumate con la scorza grattugiata di limone e mescolate bene.

• Riprendete la pasta e dividetela in due parti. Mettetene una tra due fogli di carta da forno, spolverizzati con farina, e stendetela in modo da ottenere un rettangolo delle dimensioni della teglia, poi eliminate il foglio superiore e mettete da parte.

• Procedete allo stesso modo con l’altro panetto di pasta, sempre levando il foglio sopra, e adagiatelo sul fondo di una teglia rettangolare, avendo cura di farlo sbordare di circa 1-2 cm. Con i rebbi di una forchetta bucherellate il fondo.

• A questo punto versate sulla base della torta la farcia alle ciliegie e livellatela bene. Rovesciatevi sopra l’altro rettangolo di pasta sovrapponendolo perfettamente. Staccate con delicatezza la carta da forno, sigillate i bordi premendo con le dita e bucherellate la superficie.

• Mettete lo scendiletto in forno già caldo a 190°C (funzione statica) e lasciatelo cuocere per 40-45 minuti circa (il dolce non deve scurirsi). Cospargetelo con zucchero a velo setacciato prima di servire.

I sapori più genuini e tradizionali sono sempre quelli più amati: niente crea un’atmosfera festosa e calda come il profumo inebriante dello Scendiletto dolce alle ciliegie appena sfornato che dalla cucina invade tutta la casa richiamando grandi e bambini. Lo Scendiletto dolce alle ciliegie, veloce e facile da preparare, è ottimo per la prima colazione (che non si può chiamare tale senza un dolcetto sulla tavola) e perfetto per accompagnare il tè del pomeriggio o la merenda dei bambini e per presentare sulla tavola qualcosa di creativo e appetitoso. Lo Scendiletto dolce alle ciliegie è perfetto anche da servire agli ospiti con il caffè, o per una festicciola in maschera o una festa di compleanno, per dare al buffet un tocco vivace e… friabile! In queste occasioni potrete preparare lo Scendiletto dolce alle ciliegie insieme ai bambini che saranno felici di improvvisarsi piccoli chef decorando a piacere le loro creazioni con ingredienti personalizzati. Qualche consiglio per la riuscita di questa ricetta: nella preparazione del vostro Scendiletto dolce alle ciliegie il burro dovrà essere di ottima qualità; se lo sceglierete freschissimo queste piccole delizie da forno, belle da vedere e buone da mangiare, vi conquisteranno al primo morso! 

I consigli di Lia

• Se le trovate usate le visciole, che sono la varietà più selvatica delle ciliegie; si presentano con un colore rosso scuro, un sapore dolce e una nota leggermente acidula.

Ricetta di Lia Pisano
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare