Pane dolce alla cannella

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
45 min
Tempo di cottura
30 min
Tempi aggiuntivi
2 ore e 40 minuti di lievitazione
Calorie a porzione
615 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
45 min
Tempo di cottura
30 min

Ingredienti

Dosi per

1 plumcake da 6 porzioni
Per l'impasto










Per il ripieno




  1. Sbriciolate il lievito in una ciotolina, unite un cucchiaino di zucchero e versate un po’ di acqua tiepida; mescolate e lasciate riposare per 10 minuti.
  2. In un pentolino, a fiamma molto bassa, scaldate il latte insieme al burro, finché quest’ultimo si sarà sciolto, quindi spegnete, aggiungete l’estratto di vaniglia, la scorza di arancia grattugiata e fate raffreddare.
  3. Setacciate circa 2/3 della farina in una ciotola capiente, aggiungete lo zucchero, un pizzico di sale e mescolate con una frusta a mano. Aggiungete il latte e burro freddi, poi le uova sbattute leggermente, poco alla volta, mescolando sempre con una spatola.
  4. Unite il lievito, che sarà diventato una massa liquida e spumosa, e mischiate ancora. Per ultimo aggiungete la farina che resta, (meno una piccola parte, che servirà per stendere la pasta) lavorate ancora un po’ il composto e quindi impastatelo in planetaria almeno per 10 minuti, finché si staccherà bene dai bordi della ciotola (cioè si sarà formata la maglia glutinica); potete eseguire anche a mano, sarà piuttosto lungo (15-20 minuti) ma alla fine l’impasto non dovrà essere più appiccicoso. Solo se necessario, aggiungete pochissima farina.
  5. Ponete l’impasto in una ciotola grande, copritela con la pellicola e mettete a lievitare in un posto tiepido e asciutto, per circa 2 ore, finché sarà raddoppiato di volume.
  6. Preparate il ripieno. Fate fondere il burro su fuoco bassissimo e mettetelo da parte. In una ciotola mescolate lo zucchero con la cannella e un pizzico di noce moscata (se ne gradite il sapore).
  7. Riprendete l’impasto e lavoratelo molto delicatamente, solo per dargli una forma più rettangolare possibile. Spolverate con la farina rimasta e stendetelo con il matterello, in modo da ottenere un rettangolo di circa 30 x 50 cm.
  8. Versate sul rettangolo di pasta il burro liquido, ma tiepido, e distribuitelo con un pennello su tutta la superficie; spolverizzate in modo uniforme con lo zucchero aromatizzato.
  9. Con un coltello (o una rondella apposta) praticate 5 tagli equidistanti, paralleli al lato corto del rettangolo, in modo da ottenere 6 strisce lunghe 30 cm. Sovrapponetele e tagliatele in 4 parti uguali: avrete così un totale di 24 rettangolini di circa 7 x 8 cm, in 4 ‘colonnine’ da 6 rettangoli.
  10. Imburrate uno stampo da plumcake e inserite le colonnine di rettangoli una accanto all’altra, in modo che i rettangoli siano disposti in verticale. Coprite con un telo e fate lievitare per altri 40-45 minuti circa, finché tutto sarà raddoppiato.
  11. Fate cuocere il dolce in forno preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti. Se la superficie si scurisce troppo, coprite con carta di alluminio.
  12. Sfornate il pane dolce, lasciatelo intiepidire, toglietelo dallo stampo, fate raffreddare e servite.

Quante torte squisite e sfiziose, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con il forno? Il Pane dolce alla cannella è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze speciali (Pasqua, Natale), ed erano preparati con pochi e semplici ingredienti della dispensa. Oggi, che sono diventati una presenza quotidiana sulla tavola di adulti e bambini (dolcetti, merendine, ecc.), è bello riscoprire il gusto delle torte classiche della tradizione, di quei dolci genuini e ricchi, come questo Pane dolce alla cannella, che non hanno nulla da invidiare ai dessert della più raffinata pasticceria, non passano mai di moda, e soprattutto non contengono conservanti o coloranti! Il Pane dolce alla cannella è un dessert preparato al forno che non vi stancherà mai: soffice e golosissimo, è ottimo per il risveglio della colazione, o per la merenda dei bambini che ne vanno ghiotti. Il Pane dolce alla cannella si presta ottimamente per rallegrare, insieme a un buon tè o una spremuta, un pomeriggio con gli amici. Se siete in cerca di un’idea golosa genuina, sana e nutriente, il Pane dolce alla cannella fa sicuramente per voi. E la festa del gusto abbia inizio!

I consigli di Carla

• Questo ‘pane dolce’ sembra complicato, ma basta seguire bene le indicazioni, tenendo presente che alla fine il dolce non è altro che un insieme di fette messe una accanto all’altra: quando lo servirete non sarà necessario tagliarlo, perché ogni fetta verrà via da sé.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 27 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare