Drip cake

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
2 h
Tempo di cottura
30 min
Calorie a porzione
695 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
2 h
Tempo di cottura
30 min

Ingredienti

Dosi per

1 torta da 12 porzioni






Per la mousse


Per la copertura



Per la ganache


Per guarnire




  1. Preparate l’impasto. Montate le uova e lo zucchero con le fruste elettriche fino a ottenere un composto molto spumoso.
  2. Aggiungete l’olio a filo, alternandolo al latte, frullando in modo da amalgamare bene gli ingredienti.
  3. Setacciate sul composto la farina e il lievito, mescolando delicatamente con la frusta a mano.
  4. Suddividete il composto tra due stampi del diametro di 18 cm, oliati e infarinati, e poneteli in forno preriscaldato a 170°C (funzione statica) per circa 30 minuti.
  5. Nel frattempo preparate la mousse per la farcitura. Montate la panna con le fruste elettriche, pulite e asciugate, poi unitevi, poca alla volta la crema spalmabile, precedentemente ammorbidita a bagnomaria, e amalgamate con una spatola fino a ottenere un composto ben amalgamato.
  6. Occupatevi della copertura. In una ciotola lavorate il mascarpone con lo zucchero a velo fino a ottenere una crema.
  7. Con le fruste elettriche montate la panna e unitela alla crema di mascarpone, amalgamando delicatamente e facendo attenzione a non smontare la panna.
  8. A cottura ultimata, fate intiepidire le torte, eliminate lo stampo e lasciatele raffreddare su una gratella; poi tagliatele in orizzontale, in modo da ottenere 4 dischi.
  9. Adagiate un disco su un piatto da portata e farcitelo con la mousse preparata, appoggiatevi il secondo disco e create un altro strato di mousse, ripetete la stessa operazione fino a esaurimento degli ingredienti.
  10. Ricoprite la superficie della torta e la parete laterale con la crema al mascarpone e lisciatela con una spatola, quindi trasferitela in frigo per minimo 4 ore.
  11. Preparate la ganache. Tritate finemente il cioccolato e mettetelo in una ciotola. Portate la panna quasi a ebollizione e versatela a filo sul cioccolato, mescolando finché si sarà sciolto e senza incorporare troppa aria.
  12. Lasciate intiepidire la ganache senza che si addensi eccessivamente. Fatela colare a filo lungo il bordo della torta utilizzando un cucchiaio, poi completate ricoprendo la superficie e livellate con una spatola.
  13. Decorate la torta a piacere con fette di agrumi, cioccolatini, biscotti oreo, wafer e tutto ciò che preferite.
  14. Conservate la drip cake in frigo per un’ora e servitela.

La Drip cake è un dolce raffinato, ideale per una festa o un’occasione speciale. Goloso e delicato, questo dessert può essere servito per un compleanno ma anche come finale jolly per i pranzi con gli amici, quando si ha bisogno di un tocco di dolce golosità. Inno al gusto, alla bellezza e all’originalità, la Drip cake può essere anche guarnita con dolcetti a piacere a seconda dei vostri gusti. Inoltre la Drip cake piacerà molto anche ai bambini che la troveranno irresistibile. Quindi, cosa aspettate? Correte a preparare la vostra Drip cake e vi leccherete i baffi a ogni morso: impossibile resistere alla tentazione di un dolce così elegante con il quale farete colpo sicuro sui vostri invitati, grandi e piccini che siano!

I consigli di Romina

• Quando fate colare la ganache sulla torta, fate attenzione che non scenda troppo in fretta o troppo piano, nel primo caso aspettate che la ganache si raffreddi ancora un po’, nel secondo scaldatela appena.

Ricetta di Romina Bartolozzi
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 14 giugno 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare