Crostata di rose di mela

Crostata di rose di mela
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
35 min
Tempo di cottura
40 min
Calorie a porzione
345 kcal
2
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 Torta da 8 porzioni
  • Pasta frolla

  • Pasta frolla light


  • Per la crema







    Per decorare






    • Preparate la base. Spolverizzate con poca farina la pasta e stendetela a cerchio su un foglio di carta da forno.

    • Rovesciate la frolla in uno stampo da 24 cm di diametro e foderate bene il fondo e le pareti. Bucherellate la base con una forchetta, copritela con un foglio di carta da forno e legumi secchi (o le palline in ceramica apposite) e cuocete in forno preriscaldato a 180°C (funzione statica) per 15 minuti. Sfornate ed eliminate fagioli e carta.

    • Intanto preparate la crema. In un pentolino mescolate la farina setacciata, lo zucchero e un pizzico di sale; poi unite l’uovo e i tuorli e continuate a rimestare fino a ottenere un composto omogeneo e spumoso.

    • Aggiungete a filo il latte freddo, mescolando, poi grattugiate sulla preparazione la scorza di limone (solo la parte gialla.

    • Mettete il pentolino sul fuoco a fiamma molto bassa, senza mai smettere di mescolare, portate a leggero bollore e spegnete appena la crema si sarà addensata. Trasferitela in una ciotola e coprite la superficie con pellicola resistente al calore.

    • Per la decorazione, in una ciotola versate metà dose di acqua prevista e aggiungetevi il succo del limone.

    • Lavate le mele, tagliatele a fettine di pochi mm (potete usare una mandolina) e mettetele a bagno nell’acqua aromatizzata.

    • Versate l’acqua avanzata in un pentolino, unite lo zucchero, un pizzico di cannella e portate a bollore. Trasferitevi le fettine di mela, poche alla volta, per 2-3 minuti, scolatele con una schiumarola, appoggiatele su carta assorbente e fatele intiepidire.

    • Versate la crema nel guscio di frolla e livellatela; se necessario, ammorbiditela frullando con un mixer a immersione.

    • Appoggiate in fila 7-8 fettine di mela su un foglio di carta da forno, leggermente soprammesse, poi arrotolatele insieme in modo da ottenere una rosa, che appoggerete sulla crema. Procedete così con tutte le fettine, in modo da decorare il dolce con tante “rose” di mela.

    • Spolverizzate con un pizzico di cannella e rimettete la crostata in forno per altri 12-15 minuti, in modo che il bordo delle rose risulti dorato, ma fate attenzione che non si scurisca troppo.

    • Sfornate la crostata e fatela raffreddare. Decoratela con zucchero a velo setacciato, foglioline di menta e servite.

    Quante torte squisite e sfiziose, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con il forno? La Crostata di rose di mela è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze speciali (Pasqua, Natale), ed erano preparati con pochi e semplici ingredienti della dispensa. Oggi, che sono diventati una presenza quotidiana sulla tavola di adulti e bambini (dolcetti, merendine, ecc.), è bello riscoprire il gusto delle torte classiche della tradizione, di quei dolci genuini e ricchi che non hanno nulla da invidiare ai dessert della più raffinata pasticceria, non passano mai di moda, e soprattutto non contengono conservanti o coloranti! La Crostata di rose di mela è un dolce preparato al forno che non vi stancherà mai. Se siete in cerca di un’idea golosa per una festa o un’occasione speciale, la Meringata alle prugne “ubriache” fa sicuramente per voi: decoratela sbizzarrendovi con la fantasia e… attenzione, i vostri invitati potrebbero chiedervi il bis! E la festa del gusto abbia inizio!

    Ricetta di Carla Marchetti
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
    {{ options.labels.newReviewButton }}
    {{ userData.canReview.message }}

    Le ricette del giorno 25 febbraio 2024

    Lista della spesa

    Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare