Lapshevnik – Maccheroni con ricotta e mele speziate

Lapshevnik - Maccheroni con ricotta e mele speziate
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
40 min
Calorie a porzione
520 kcal
2
4.5/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 pirofile da 8 porzioni









Per la decorazione



• In una pentola mettete abbondante acqua a bollire, poi salatela leggermente e calate i maccheroni, cuocendoli solo fino a metà cottura circa.

• Intanto setacciate la ricotta in una ciotola e lavoratela con un mestolo. Rompete le uova, separate i tuorli dagli albumi (mettete da parte questi ultimi in un’altra ciotola capiente) e aggiungete i tuorli alla ricotta. Unite la scorza grattugiata del limone e le noci spezzettate grossolanamente, la cannella, lo zucchero, un pizzico di sale e amalgamate bene.

• Sbucciate le mele e grattugiatele direttamente sul composto, usando una grattugia a fori abbastanza larghi.

• Quando la pasta sarà scolata, aggiungetela al composto di ricotta e mele e mescolate, in modo da avere un impasto omogeneo, e mettetelo da parte.

• Intanto preparate la decorazione. Sbucciate le mele e tagliatele a fettine sottili, mettendole in una ciotola e spruzzandole via via con succo di limone, per non farle annerire. Aromatizzatele con un pizzico di cannella e mettetele da parte.

• Con le fruste elettriche montate gli albumi a neve piuttosto ferma, a metà unite qualche goccia di limone per stabilizzarli. Unitene una piccola parte all’impasto di pasta, ricotta e mele, e mischiate velocemente con una spatola per ammorbidirlo. Aggiungete il resto, stavolta mescolando dal basso verso l’alto e con movimenti lenti per non smontare gli albumi.

• Imburrate una teglia e versatevi il composto, livellandolo piano con il dorso di un cucchiaio. Decorate con le fettine di mela preparate e spolverizzate con lo zucchero in modo uniforme.

• Ponete in forno preriscaldato a 200°C e lasciate cuocere per 35-40 minuti, finché la superficie sarà di un bel colore dorato. Sfornate e lasciate intiepidire la torta, quindi servitela.  

I sapori più genuini sono sempre quelli più amati: niente crea un’atmosfera festosa e calda come il profumo inebriante dei Lapshevnik – Maccheroni con ricotta e mele speziate appena sfornati che dalla cucina invade tutta la casa richiamando grandi e piccini. I Lapshevnik – Maccheroni con ricotta e mele speziate, veloci e facili da preparare, sono ottimi per la prima colazione (che non si può chiamare tale senza un dolcetto sulla tavola) e perfetti per accompagnare il tè del pomeriggio o la merenda dei bambini. Ottimi per presentare sulla tavola qualcosa di appetitoso, i Lapshevnik – Maccheroni con ricotta e mele speziate sono perfetti anche da servire agli ospiti con il caffè, con una spremuta, o per dare al buffet un tocco vivace e… golosissimo! In queste occasioni li potrete preparare insieme ai bambini che saranno felici di improvvisarsi piccoli chef, ritrovando i sapori di una volta con una ricetta moderna ma infallibile. Qualche consiglio per la riuscita di questi Lapshevnik – Maccheroni con ricotta e mele speziate: nella preparazione dei vostri Lapshevnik – Maccheroni con ricotta e mele gli ingredienti dovranno essere di ottima qualità: se li sceglierete freschissimi, queste piccole delizie da forno, belle da vedere e buone da mangiare, vi conquisteranno al primo morso! 

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 27 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare