Crème brulée light

Crème brulée light
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
1 h
Calorie a porzione
225 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni




Per la copertura

• Scaldate il latte in un pentolino con il baccello di vaniglia che avrete inciso per lungo, a fiamma bassa. Quando raggiunge il bollore spegnete e filtratelo.

• In una ciotola sbattete i tuorli con lo zucchero e unite il latte versandolo a filo, sempre mescolando con una frusta a mano, fino a ottenere un composto omogeneo.

• Distribuite la crema negli stampini da crème brulée, quindi disponeteli in una teglia con il bordo alto.

• Versate ora dell’acqua bollente nella teglia fino a raggiungere un terzo dell’altezza degli stampini. 

• Trasferite la teglia in forno già caldo a 160°C (funzione statica) per circa un’ora.

• Sfornate e fate intiepidire, poi mettete i dolci in frigo per un paio d’ore.

• Quando è il momento di servire, spolverizzate la superficie della crema con lo zucchero di canna e caramellatela utilizzando un cannello per crème brulée oppure il forno a 220°C con funzione grill per qualche minuto.

• Potete gustare la crème brulée calda ma è ottima anche servita fredda.

La Crème brulée light è un dolce al cucchiaio buonissimo e molto conosciuto (è un classico della pasticceria francese), abbastanza semplice da preparare ed economico perché a base di pochi ingredienti. Seguendo i suggerimenti di Spadellandia otterrete delle preparazioni golose, ideali per un dopocena in famiglia o con gli amici ma perfette anche per essere servite a merenda quando si ha voglia di qualcosa di dolce e irresistibile. Morbida e delicata, la Crème brulée light può essere servita per tutte le occasioni speciali ed è perfetta anche per concludere una cena raffinata. Inno al gusto e all’originalità, la Crème brulée light potrà essere servita in bicchierini monoporzione impreziositi con fiorellini o foglioline di menta. Quindi, cosa aspettate? Correte a preparare la vostra Crème brulée light e vi leccherete i baffi a ogni cucchiaiata: impossibile resistere alla tentazione di un dolce così appetitoso con il quale farete colpo sicuro sui vostri invitati, grandi e piccini che siano!

Ricetta di Romina Bartolozzi
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 25 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare