Budini di riso con uvetta

Budini di riso con uvetta
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
1 h
Calorie a porzione
425 kcal
2
4.5/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 budino da 4 porzioni












• Scaldate a fiamma dolce il latte in una pentola e unite il riso. Aggiungete la scorza grattugiata dell’arancia e un po’ di quella del limone, la cannella, un pizzico di sale.

• Lasciate ammorbidire l’uvetta nel rum per 10 minuti.

• Scolatela e strizzatela, conservate il rum nel quale scioglierete la fecola di patate.

• Aggiungete l’uvetta al riso mischiando bene e continuate la cottura, finché il latte sarà stato tutto assorbito. Mescolate specialmente verso la fine, perché il riso non si attacchi; il composto dovrà risultare consistente.

• Versate il riso in una ciotola larga e capiente,  aggiungete lo zucchero e il burro, mescolate e fate intiepidire.

• Unite la fecola preparata e i tuorli e mischiate bene.

• Con le fruste elettriche montate a neve ferma gli albumi, insieme a qualche goccia di limone. Aggiungetene una piccola parte al composto di riso, mescolando con energia, così si ammorbidirà.

• Unite ora gli albumi restanti, poco alla volta e girando dolcemente il composto dal basso verso l’alto con la spatola, così da non smontarli troppo.

• Imburrate gli stampini occorrenti e distribuitevi il composto ottenuto.

• Cuocete i budini a bagnomaria in forno statico già caldo a 180°C per circa 35-40 minuti.

• Sfornate, fate intiepidire e togliete i budini dagli stampini.

• Serviteli dopo averli spolverizzati con zucchero a velo setacciato.

Il Budino di riso con uvetta è un dolce al cucchiaio sfizioso e raffinato, dal gusto irresistibile e molto scenografico. In pochissimi minuti di preparazione, otterrete un budino molto goloso, ottimo come fine pasto gustoso per tutta la famiglia o ricca merenda pomeridiana. Morbido e delicato, questo dessert al cucchiaio è un dolce elegante, da servire anche come finale jolly per i pranzi con gli amici, quando un tocco di dolce freschezza in tavola celebra il piacere di stare insieme. Il Budino di riso con uvetta è perfetto anche per concludere una cena romantica, quando si ha bisogno di un mix vincente di dolce morbidezza. In questa occasione potrete servire il budino in bicchierini monoporzione impreziositi con fiorellini di stagione o foglioline di menta. Solitamente il Budino di riso con uvetta è percepito come molto leggero anche se, a dire il vero, non è proprio light light. Ma qualche strappo alla regola è pur sempre concesso, no? Quindi, cosa aspettate? Correte a preparare il Budino di riso con uvetta e vi leccherete i baffi a ogni cucchiaiata: impossibile resistere alla tentazione di un dolce sfizioso con il quale farete colpo sicuro sui vostri invitati, grandi e piccini che siano!

I consigli di Carla

• Questi dolcetti sono buonissimi anche freddi, manteneteli in frigo per 2-3 giorni in frigo ben sigillati.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare