Tartufi al cioccolato e avocado senza burro senza uova (Vegan)

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
5 min
Tempi aggiuntivi
5 ore di riposo
Calorie a porzione
605 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
5 min

Ingredienti

Dosi per

1 vassoio da 6 porzioni







Per decorare

  1. Tritate con un coltello il cioccolato fondente e mettetelo in un pentolino per farlo sciogliere a bagnomaria. Ponete il pentolino dentro una pentola leggermente più grande, che contenga acqua bollente, e mettete su fuoco al minimo. Il pentolino deve stare bene appoggiato al bordo con i manici e l’acqua non deve toccarne il fondo.
  2. Mescolate piano con una spatola in silicone; appena il cioccolato si sarà perfettamente sciolto, togliete dal fuoco, unite la scorza dell’arancia grattugiata, versate il composto in una ciotola e fatelo intiepidire.
  3. Schiacciate la polpa dell’avocado, usando una forchetta, insieme a qualche goccia di succo di limone, finché otterrete una crema morbida.
  4. Aggiungete questa ‘crema’ di avocado al cioccolato tiepido; unite anche le mandorle, il cacao setacciato e la tahin, mescolando bene con un mestolo fino a ottenere un composto omogeneo. Coprite con la pellicola e lasciate riposare il frigo per circa 4 ore.
  5. Tirate fuori l’impasto dal frigo e, con le mani appena umide, ricavatene delle palline; appoggiatele via via su un vassoio coperto di carta da forno e rimettete in frigo per 1 ora circa.
  6. Fate fondere il cioccolato al latte di soia a bagnomaria, poi fatelo intiepidire leggermente. Prendetelo con un cucchiaino e versatelo a filo sulle palline, facendolo colare per forare delle decorazioni a vostro piacere.
  7. Rimettete in frigo i vostri tartufi perché si solidifichino bene; tirateli fuori qualche minuto prima di servirli.

I Tartufi al cioccolato e avocado sono dolcetti davvero sfiziosi e divertenti, che sapranno conquistarvi al primo boccone e ai quali i vostri commensali non potranno proprio resistere! Si tratta un’idea dolce semplice e golosa, per portare in tavola qualcosa di veramente godereccio e irresistibile a fine pasto, soddisfando i palati di tutta la famiglia. Questa ricetta originale, che delizierà tutti, ma proprio tutti, con la sua croccantezza delicata, è perfetta da preparare per tutte quelle occasioni speciali in cui si è in cerca di un’idea un po’ fuori dalle righe. Pur con qualche strappo al conteggio delle calorie, i Tartufi al cioccolato e avocado si prestano ottimamente a essere serviti come dessert stuzzicante, in un menu in famiglia e con gli amici, anche perché sono molto scenografici ma anche veloci e facili da preparare. E poi i Tartufi al cioccolato e avocado si prestano a molte varianti: basterà infatti sostituire la copertura e arrotolare i dolcetti in granella di nocciole o cocco grattugiato. Quindi, cosa aspettate? Afferrate il grembiule e seguite la ricetta dei Tartufi al cioccolato e avocado passo passo, per portare in tavola una vera bomba golosa! Attenzione, i vostri invitati potrebbero chiedervi il bis… quindi, preparatene in quantità! 

I consigli di Carla

• Potete accompagnare i vostri tartufi con una delicata salsa all’arancia. Versate 100 g circa di marmellata di arance in un pentolino con 2-3 cucchiai di acqua e altrettanti di liquore all’arancia, fate sciogliere bene per qualche minuto, mescolando sempre, e poi lasciate raffreddare.

• Se non trovate il cioccolato di latte di soia, per la decorazione finale sostituitelo con la stessa dose di cioccolato fondente: saranno un po’ meno dolci, ma sempre eccezionalmente buoni.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 22 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare