Patate gratin

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
45 min
Calorie a porzione
460 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
45 min

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 4 porzioni








• Tritate le foglie del rosmarino e tenetele da parte.

• Sbucciate l’aglio, tagliatelo a metà e strofinatevi il fondo di una teglia di 24 cm di diametro e poi imburratela in modo uniforme.

• Pelate e lavate le patate, tagliatele con una mandolina così da ottenere delle fettine di 2 mm di spessore.

• Trasferite le fettine in acqua fredda per qualche minuto, poi scolatele e asciugatele.

• Create nella teglia uno strato di patate sovrapponendole appena, come fossero tegole; salate, pepate e distribuitevi un po’ di parmigiano. Continuate con gli strati finché avrete terminato gli ingredienti (lasciate un po’ di parmigiano da parte).

• Alla fine versate il latte sulla superficie del tortino, spolverizzate con della noce moscata, poi cospargete con il parmigiano avanzato e con il trito di rosmarino.

• Trasferite la teglia in forno statico già caldo a 180°C per circa 45-50 minuti, finché si sarà formata una crosticina dorata. Gli ultimi 5 minuti passate alla funzione grill.

• Sfornate il gratin di patata, aspettate una decina di minuti e servitelo.

Veloci o più elaborati, classici e sfiziosi, i piatti ricchi a base di verdure sono sempre un must in cucina! Le Patate gratin sono una ricetta semplice ed economica, oltre che estremamente gustosa e profumata. Una pietanza molto versatile, perché si può servire in occasioni sempre diverse: dalla cena in famiglia, a un’occasione più raffinata ed elegante, fino all’aperitivo o a un apericena tra amici. Le Patate gratin sono il piatto che farà contenti tutti, bambini compresi! Queste Patate gratin sono davvero invitanti e renderanno irresistibile e ancora più sfizioso il vostro pranzo, oltre a essere il miglior passaporto per eventuali portate successive. Inoltre, la preparazione delle Patate gratin, alla portata di tutti, vi consentirà di fare un figurone anche se non siete dei provetti cuochi! E allora cosa aspettate? Correte a preparare le Patate gratin che riscuoteranno sempre un grande successo: i vostri ospiti adoreranno le vostre Patate gratin al primo, squisito, boccone. Che ne dite di correre a raddoppiare le dosi? 

I consigli di Carla

• Potete arricchire il vostro gratin di patate con fettine di speck o prosciutto, oppure potete aggiungere altri tipi di formaggio.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare