Skoleboller (dolci con crema e glassa)

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
20 min
Tempi aggiuntivi
1 ora e 30 minuti di riposo
Calorie a porzione
660 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
20 min

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 6 porzioni







Per farcire

Per la glassa


Per guarnire

• Portate il latte quasi a ebollizione insieme al burro, poi fate intiepidire.

• Sbriciolate il lievito in un bicchiere e aggiungete un dito di latte e un pizzico di zucchero, mescolate e lasciate riposare per qualche minuto.

• In una ciotola setacciate la farina e poi mescolatevi il cardamomo e un pizzico di sale: aggiungete il lievito preparato, il latte e lo zucchero. Lavorate con le dita finché l’impasto sarà elastico e compatto, né troppo appiccicoso né troppo duro. Copritelo con un telo e lasciatelo lievitare finché sarà raddoppiato, ci vorrà circa un’ora.

• Trascorso il tempo di lievitazione, lavorate l’impasto dolcemente per qualche altro minuto, per renderlo lucido e liscio. 

• Con le mani formate un cilindro lungo e suddividetelo in 20 pezzetti (da circa 50 grammi l’uno), poi arrotolate ogni pezzetto, così da formare dei panini sferici.

• Appoggiate i panini sulla placca foderata con l’apposita carta, ben distanti l’uno dall’altro; copriteli con un telo e fateli lievitare in un luogo tiepido per mezzora, finché saranno raddoppiati e soffici.

• Con la punta delle dita formate delle fossette al centro di ogni panino e riempitele con la crema pasticcera.

• Trasferite i dolcetti in forno statico già caldo a 220°C per circa 15-20 minuti e fate attenzione che non si scuriscano troppo.

• Sfornate i panini, appoggiateli su una griglia e fateli raffreddare.

• Preparate la glassa mescolando lo zucchero a velo con l’acqua, in modo che risulti densa; spennellatela sulla superficie dei panini (non sulla crema) in modo che scenda lentamente lungo i bordi.

• Spolverizzate gli Skoleboller con la farina (o le scagliette) di cocco, fate solidificare la glassa e servite.

Quanti dolci squisiti e sfiziosi, semplici, economici e veloci, si possono preparare con un po’ di fantasia? Gli Skoleboller (dolci con crema e glassa) sono uno di questi! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze speciali (Pasqua, Natale), ed erano preparati con pochi e semplici ingredienti della dispensa. Oggi, che sono diventati una presenza quotidiana sulla tavola di adulti e bambini (dolcetti, merendine, ecc.), è bello riscoprire il gusto dei dolci fatti in casa come gli Skoleboller (dolci con crema e glassa), che non hanno nulla da invidiare ai dessert della più raffinata pasticceria. Gli Skoleboller (dolci con crema e glassa) non vi stancheranno mai: ottimi per il risveglio della colazione o per la merenda dei bambini che ne vanno ghiotti. Se siete in cerca di un’idea golosa per la festa, gli Skoleboller (dolci con crema e glassa) fanno sicuramente per voi. Qualche consiglio per la riuscita di questi Skoleboller (dolci con crema e glassa): utilizzate sempre prodotti freschi e di qualità e, questi Skoleboller (dolci con crema e glassa) vi conquisteranno al primo morso.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 18 aprile 2024

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare