Castagnole al forno

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
10 min
Tempi aggiuntivi
15 minuti di riposo
Calorie a porzione
445 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
10 min

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 4 porzioni










• Togliete il burro dal frigo e tagliatelo a dadini, così si ammorbidirà più velocemente.

• Setacciate la farina in una ciotola capiente, aggiungete lo zucchero semolato, un pizzico di sale e mischiate con un cucchiaio. Formate la fontana e versate all’interno le uova, il vino, il burro ormai morbido, l’estratto di vaniglia, la scorza grattugiata del limone e il lievito, anch’esso setacciato.

• Iniziate a mescolare gli ingredienti con la punta delle dita, partendo dalla parte centrale, poi impastate con le mani fino a ottenere un impasto omogeneo; se fosse troppo appiccicoso unite poca farina, ma non eccedete, il composto alla fine dovrà risultare morbido.

• Formate un panetto e appoggiatelo in una ciotola, che coprirete con pellicola alimentare, poi fatelo riposare in un luogo tiepido per circa 15 minuti.

• Staccate dall’impasto dei pezzetti, modellate con le mani delle palline di circa 3 cm di diametro e appoggiatele sulla placca del forno, ricoperta con l’apposita carta; poiché in cottura aumenteranno di volume lasciate un po’ di spazio tra l’una e l’altra, così non si attaccheranno tra loro.

• Mettete in forno già caldo a 200°C (funzione statica) per circa 10 minuti, in modo che prima si gonfino e poi diventino dorate. Sfornatele, aspettate qualche minuto e poi servitele, dopo averle cosparse di zucchero a velo setacciato.

  

Castagnole al Forno: ecco a voi un’alternativa leggera e gustosa alle tradizionali castagnole fritte. Questa variante, cotta in forno anziché nell’olio, offre un’opzione più salutare senza compromettere il gusto. Con una consistenza soffice all’interno e una leggera croccantezza all’esterno, queste delizie sono perfette per soddisfare la voglia di dolcezza in modo meno calorico. Scopriamo insieme come prepararle per un Carnevale più leggero e sano!

Storia delle Castagnole al Forno

Le castagnole, dolci tipici del periodo carnevalesco, hanno radici antiche nelle festività italiane, in particolare durante il periodo di Carnevale. La tradizione di preparare dolci fritti durante questo periodo risale a tempi lontani, quando le famiglie celebravano con cibi gustosi prima del periodo di digiuno della Quaresima. La versione al forno delle castagnole ha guadagnato popolarità nel tempo per la sua praticità e per il suo profilo nutrizionale più leggero. Inoltre, la cottura al forno rende le castagnole una scelta appetitosa e salutare per chi desidera gustare i dolci tradizionali senza esagerare con le calorie.

I consigli di Carla

Arricchire le Castagnole con l’Alchermes

Se volete arricchire di sapore le vostre castagnole al forno, procedete così: appena sfornate passatele in una ciotola, dove avete versato dell’alchermes, e subito dopo fatele rotolare nello zucchero semolato. Rimettetele in forno, che avrete spento, e lasciatele per 10-15 minuti. Se le castagnole sono destinate ai bambini, sostituite il liquore con latte. Toglietele dal forno e gustatele subito.

Conservare la croccantezza

Una volta cotte, lasciate raffreddare completamente le castagnole al forno su una griglia per evitare che l’umidità condensata le ammorbidisca, quindi conservatele in un contenitore ermetico a temperatura ambiente.

Controllo della cottura

Le castagnole al forno saranno pronte quando risulteranno gonfie e dorate sulla superficie. Potete anche fare la prova dello stecchino: infilzate una castagnola con uno stecchino e se esce pulito, sono pronte.

Dolcetti al forno per tutti i golosi

Churros al forno

Dolcetti con sorpresa alle mele

Dolcetti farciti con ricotta e mirtilli

 

  

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 18 aprile 2024

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare