Frollini natalizi al limone e cioccolato

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
40 min
Tempo di cottura
12 min
Tempi aggiuntivi
1 ora e 40 minuti di raffreddamento
Calorie a porzione
480 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
40 min
Tempo di cottura
12 min

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 6 porzioni









  1. Togliete il burro dal frigo un’ora prima di iniziare a preparare l’impasto e tagliatelo a pezzettini, così si ammorbidirà più velocemente; trasferitelo in una ciotola capiente.
  2. Setacciate la farina con il lievito in una ciotola. Setacciate anche il cacao, ma in una ciotola separata.
  3. Quando il burro sarà morbido, unite lo zucchero a velo e iniziate a montare con le fruste elettriche per ottenere un composto molto cremoso. Aggiungete l’uovo, sempre frullando, finché si sarà ben amalgamato. Unite la farina e il lievito preparati poco alla volta, poi impastate, prima con un mestolo e alla fine con le mani.
  4. Dividete l’impasto in due parti. Unite la scorza di limone grattugiata a una parte e poi formate una palla. Aggiungete il cacao all’altra parte e fate la stessa cosa. Schiacciate tutti e due i composti, avvolgeteli con la pellicola alimentare e metteteli in frigo per un’ora.
  5. Riprendete gli impasti e stendeteli fino a ottenere 2 rettangoli, uno chiaro e uno scuro, di circa ½ cm di spessore. Dato che i due impasti saranno piuttosto appiccicosi, maneggiateli con attenzione; potete stenderli su 2 fogli di carta da forno, appena infarinati.
  6. Appoggiate il rettangolo chiaro su quello scuro e schiacciateli leggermente, quindi arrotolateli abbastanza stretti lungo il lato lungo. Avvolgete il rotolo ottenuto con la pellicola alimentare e conservatelo in frigo per circa 40 minuti.
  7. Trascorso il tempo indicato, toglietelo dal frigo, levate la pellicola e tagliatelo a fettine alte circa ½ cm. Appoggiate i biscotti sulla placca ricoperta di carta da forno e cuoceteli in forno caldo a 180°C per 12 minuti circa facendo attenzione che non si scuriscano.
  8. Sfornate i frollini, aspettate qualche minuto e poi toglieteli con un mestolo piatto, per non piegarli, adagiandoli su un piano finché sono diventati freddi. Si mantengono chiusi in una scatola ermetica fino a una settimana.

I sapori più genuini e tradizionali sono sempre quelli più amati: niente crea un’atmosfera festosa e calda come il profumo inebriante dei Frollini natalizi al limone e cioccolato appena sfornati che dalla cucina invade tutta la casa richiamando grandi e piccini. I Frollini natalizi al limone e cioccolato, veloci e facili da preparare, sono ottimi per rallegrare la tavola delle feste ma adatti anche per la prima colazione (che non si può chiamare tale senza un dolcetto sulla tavola), per accompagnare il tè del pomeriggio e la merenda dei bambini. Ideali per presentare sulla tavola qualcosa di creativo e scenografico, per dare al buffet un tocco magico e… friabile! Potrete preparare i Frollini natalizi al limone e cioccolato insieme ai bambini che saranno felici di improvvisarsi piccoli chef, magari impastando i dolcetti insieme a voi, per ritrovare la voglia di stare insieme e i sapori di una volta con una ricetta moderna ma infallibile. Qualche consiglio di Spadellandia: nella preparazione dei Frollini natalizi al limone e cioccolato accertatevi che l’impasto dei vostri dolcetti sia ben omogeneo prima di infornare e queste piccole delizie, belle da vedere e buone da mangiare, vi conquisteranno al primo morso! 

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare