Cuori di lampone senza glutine

Cuori di lampone senza glutine
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
15 min
Tempi aggiuntivi
1 ora di riposo
Calorie a porzione
460 kcal
2
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 6 porzioni










• Togliete il burro dal frigo, tagliatelo a dadini per farlo ammorbidire prima e mettetelo in una ciotola abbastanza capiente.

• Setacciate la farina di riso, il lievito e un pizzico di sale in un secondo recipiente.

• Montate il burro morbido insieme allo zucchero, usando le fruste elettriche, poi unite l’uovo e il tuorlo appena sbattuti, l’estratto di vaniglia e frullate ancora per amalgamare bene.

• Aggiungete il composto farinoso poco alla volta, mescolando con un mestolo, poi trasferite tutto sul piano di lavoro. Finite di impastare con le mani, lavorando pochissimo il composto, solo per amalgamare gli ingredienti. Formate una palla, schiacciatela, avvolgetela nella pellicola alimentare e tenetela in frigo per un’ora a riposare.

• Frullate la marmellata con il mixer e poi ponetela in freezer, in una ciotolina larga coperta con pellicola.

• Riprendete l’impasto di frolla e stendetelo con il matterello, sul piano di lavoro appena infarinato con amido di mais, allo spessore di 3-4 mm. Ritagliatevi con uno stampino a cuore tanti biscottini, sulla metà di essi praticate al centro un foro, questa volta con una formina più piccola di qualche centimetro rispetto a quella che avete già utilizzato, sempre a forma di cuore.

• Togliete la confettura dal freezer e lavoratela con una forchetta. Al centro di ogni cuore di frolla pieno, mettete un cucchiaino della confettura di lampone, ricoprite con uno dei cuori forati e premete piano sui bordi: in questo modo sigillerete la frolla e il ripieno non uscirà in cottura.

• Sistemate i biscotti su una teglia foderata con carta da forno, ben distanziati tra loro, e cuocete a 180°C per 12-15 minuti, finché si saranno appena dorati.

• Sfornate i biscotti e aspettate qualche minuto che si siano intiepiditi, quindi toglieteli con una paletta piatta e trasferiteli su un piano finché si saranno raffreddati. Spolverizzateli con zucchero a velo setacciato e gustateli.

Quanti dolci squisiti e sfiziosi, semplici, economici e veloci, si possono preparare con un po’ di fantasia? I Cuori di lampone sono uno di questi! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze speciali (Pasqua, Natale), e venivano preparati con pochi e semplici ingredienti della dispensa. Oggi, che sono diventati una presenza quotidiana sulla tavola di adulti e bambini (dolcetti, merendine, ecc.), è bello riscoprire il gusto dei dolci fatti in casa, genuini e ricchi che non hanno nulla da invidiare ai dessert della più raffinata pasticceria, e soprattutto non contengono conservanti o coloranti! I Cuori di lampone sono dolci che non vi stancheranno mai: fragranti e golosissimi, sono ottimi per il dolce risveglio della colazione, o per la merenda dei bambini che ne vanno ghiotti. Se siete in cerca di un’idea golosa per la festa o un’occasione speciale, i Cuori di lampone fanno sicuramente per voi: coinvolgete i più piccoli che si divertiranno a impastare questi dolcetti insieme a voi. Qualche consiglio per la riuscita di questa ricetta: nella preparazione dei vostri Cuori di lampone il burro dovrà essere di ottima qualità; se lo sceglierete freschissimo, e vi accerterete che l’impasto dei vostri biscotti sia ben omogeneo queste piccole delizie, belle da vedere e buone da mangiare, vi conquisteranno al primo morso! E la festa del gusto abbia inizio!

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare