Empanadas colombiane

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
1 h
Tempo di cottura
40 min
Tempi aggiuntivi
30 minuti di lievitazione
Calorie a porzione
420 kcal
1
5.0/5

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 6 porzioni
Per l'impasto





Per la farcitura






Per la salsa







• Preparate la pasta. In una ciotola mischiate le due farine e il sale. Versate l’olio e quasi tutta l’acqua, iniziando a lavorare con una mano. Aggiungete se necessario anche il resto dell’acqua e continuate a impastare con le mani fino a ottenere una palla morbida ed elastica. Chiudetela con la pellicola e lasciatela riposare per mezzora a temperatura ambiente.

• Dedicatevi al ripieno. Tritate in modo grossolano la cipolla e fatela soffriggere in una padella con un filo di olio, per 7-8 minuti a fiamma bassa.

• Tagliate a dadini i pomodori e uniteli al soffritto, poi aggiungete la carne e lasciate cuocere per circa 15 minuti a fiamma bassa, salando verso la fine. Solo se necessario unite poca acqua, ma alla fine il ripieno dovrà risultare asciutto.

• Intanto pelate le patate, lavatele e tagliatele a pezzetti. Lessatele per 8-10 minuti in acqua bollente salata, scolatele, trasferitele in una ciotola capiente e schiacciatele con una forchetta.

• Quando la carne sarà pronta, trasferitela nella ciotola con le patate e mescolate, regolando di sale. Fate raffreddare.

• Preparate la salsa. Mondate e lavate le verdure; tagliate i pomodori a cubetti e la cipolla a quadratini; tagliate in 4 per lungo i cipollotti e poi affettateli abbastanza finemente. Mettete tutto in una ciotola e mescolate.

• Tritate il coriandolo e aggiungetelo alle verdure preparate, poi unite il peperoncino e l’aceto, mischiando bene. Alla fine condite con l’olio e mescolate ancora.

• Trascorso il tempo previsto, stendete la pasta con il matterello a uno spessore omogeneo di circa 3 mm, spolverizzandola con poca farina.

• Con un coppapasta del diametro di 10 o 12 cm (come preferite) ritagliate dei cerchi e farciteli con 1 cucchiaino abbondante del ripieno.

• Bagnate il bordo con poca acqua, piegateli in due così da formare una mezzaluna, e sigillateli perfettamente perché non si aprano in cottura.

• Scaldate l’olio di semi in un pentolino dai bordi alti fino a 170°C: inserite uno stecchino in legno, se si formano delle bollicine intorno è alla temperatura giusta.

• Calate un paio di empanadas nell’olio caldo e lasciatele friggere per circa 2 minuti, girandole 2-3 volte, finché saranno dorate. Scolatele e appoggiatele su carta da cucina per assorbire l’olio in eccesso poi continuate finchè le avrete cotte tutte.

• Aspettate qualche minuto e poi servite le vostre empanadas, accompagnandole con la salsa.

Che voglia di Empanadas colombiane! E perché non cimentarsi nella preparazione di questa irresistibile pietanza sudamericana? Coraggio, basterà qualche dritta di Spadellandia per realizzare delle empanadas DOC, profumate e buonissime, anche se non ne avete mai preparato una in vita vostra. Utilizzando la ricetta delle Empanadas colombiane otterrete dei fagottini di pasta a forma di mezzaluna ripieni di ingredienti squisiti, da gustare in famiglia oppure da offrire agli amici quando avete voglia di sorprenderli con qualcosa di appetitoso e originale. Le Empanadas colombiane sono ideali da gustare in occasione di un brunch, un buffet in piedi, una festa di compleanno o una merenda sfiziosa. E ricordatevi: quando farcite le vostre Empanadas colombiane, assicuratevi che il ripieno sia freddo, in questo modo le empanadas risulteranno più sugose. Pronti a imparare dunque: sperimentate la nostra ricetta delle Empanadas colombiane e vi divertirete a servire ai vostri ospiti un piatto fatto a regola d’arte.

I consigli di Carla

• Se trovate la farina di mais bianca, potete utilizzare solo quella, perché si lavora facilmente. In questo caso ricavate delle palline di circa 50 g dall’impasto lavorandole con le mani, ponetele tra due fogli di carta da forno e schiacciatele usando un piatto o un tagliere. Proseguite poi come indicato nella ricetta.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 29 settembre 2023

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare