Covaccino all’olio

Covaccino all'olio
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
10 min
Tempi aggiuntivi
3 ore di lievitazione
Calorie a porzione
305 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 8 porzioni







• Fate sciogliere il lievito in tanta acqua tiepida, pari a poco più della metà del peso della farina.

• Setacciate la farina insieme al sale e disponetela a fontana, versatevi al centro il lievito con l’acqua e l’olio previsto per l’impasto.

• Lavorate la pasta finché sarà morbida ed elastica, formate un panetto e mettetelo in una ciotola capiente. Praticate un taglio a croce sulla superficie, copritelo con la pellicola alimentare e ponetelo a lievitare in luogo tiepido e lontano da correnti d’aria per 3 ore.

• Preriscaldate il forno in funzione statica alla massima temperatura (che in un forno medio arriva a 230-250°C).

• Dividete il panetto in tanti pezzi quanti sono i commensali. Spolverizzate il piano di lavoro con della semola e stendetevi con le mani ogni pezzetto di pasta, fino a ottenere dei dischi abbastanza sottili più o meno del diametro di un piatto.

• Appoggiatene uno sulla placca del forno ricoperta con l’apposita carta, spennellatelo con mezzo cucchiaio di olio e cospargetelo con un pizzico di sale e delle foglie di rosmarino tritate finemente.

• Ponete il covaccino in forno inserendo la placca nella guida centrale. Dopo circa 8-10 minuti la superficie dovrà essere dorata e si saranno formate delle bolle.

• Sfornatelo e spennellate ancora con un po’ di olio. Procedete così con gli altri covaccini, quando sono tutti pronti serviteli per accompagnare un antipasto o secondo a scelta, al posto del pane.

Il Covaccino all’olio è un alimento sfizioso e versatile, da gustare in tutte le occasioni: come piatto unico in versione farcito o accompagnato con verdure e formaggi, come spuntino goloso o antipasto finger food servita a tocchetti... Ne esistono di mille varianti, ma la ricetta del Covaccino all’olio è tra le più riuscite e accontenta davvero i gusti di tutta la famiglia. Delizioso, facile e veloce da preparare (anche all’ultimo minuto), il Covaccino all’olio avvolge con il suo profumino tutta la casa, preparato in forno quando si ha poco tempo e si ha voglia di qualcosa di fragrante da spilluzzicare per affrontare la giornata. Il Covaccino all’olio può essere arricchito come si desidera e piace sempre a tutti.

I consigli di Carla

• Se volete rendere i covaccini più croccanti, stenderli ancora più sottili e lasciateli 1-2 minuti in più nel forno.

• Se invece usate il lievito secco, per 4 persone mescolatene una bustina da 7 g con 1 cucchiaino di zucchero. Il lievito in questo caso non va sciolto in acqua ma vanno mescolati zucchero e lievito, poi versati nel centro della fontana di farina insieme al resto, acqua e olio.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 24 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare