Pane di zucca alle olive

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
40 min
Tempo di cottura
55 min
Tempi aggiuntivi
3 ore di lievitazione
Calorie a porzione
395 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
40 min
Tempo di cottura
55 min

Ingredienti

Dosi per

1 filone da 6 porzioni







  1. Sbucciate la zucca, lavatela e tagliatela a fettine.
  2. Cuocetela a vapore per 12-15 minuti da quando l’acqua bolle, poi trasferitela su un piatto e fatela intiepidire. Conservate l’acqua di cottura.
  3. Riducete la zucca a pezzetti più piccoli e tritatela grossolanamente nel mixer, unendo poca acqua di cottura, se necessario. Infine lasciatela raffreddare.
  4. Setacciate la farina in una ciotola capiente, aggiungete lo zucchero e il lievito secco e mischiate.
  5. Unite la zucca preparata e iniziate a mescolare con la punta delle dita, poi trasferite il composto sulla spianatoia.
  6. Iniziate a lavorarlo versando poco alla volta un po’ di acqua della zucca, tanta quanto servirà per ottenere impasto morbido e omogeneo. Dopo qualche minuto, unite il sale e continuate a impastare per circa 8-10 minuti.
  7. Alla fine aggiungete l’olio, un cucchiaio alla volta, e lavorate ancora con energia finché sarà tutto ben assorbito.
  8. Formate una palla con l’impasto e mettetelo in un contenitore capiente, copritelo con un telo pulito e lasciatelo lievitare per circa 2 ore, fino al suo raddoppio.
  9. Tagliate le olive a rondelle spesse, unitele all’impasto dopo il tempo previsto e lavoratelo ancora per 5 minuti, senza strapazzarlo troppo.
  10. Usando un matterello formate con l’impasto un rettangolo di circa 1 cm di spessore. Arrotolatelo e trasferitelo in uno stampo da plumcake lungo 30 cm, precedentemente oliato. Coprite con il telo e lasciate lievitare ancora per un’ora.
  11. Cuocete il pane in forno preriscaldato a 180°C (modalità statica) per 40 minuti circa, con una ciotola di acqua posta sul fondo del forno.
  12. Una volta pronto, sfornate il pane di zucca alle olive e fatelo raffreddare bene prima di affettarlo.

Il pane ha una storia lunghissima: i primi a scoprirne le virtù furono gli Egizi nel 3500 che inventarono la fermentazione, per cui un impasto lasciato a contatto con l’aria veniva cotto il giorno dopo risultando più morbido e fragrante. I Greci reinterpretarono i primi impasti a base di farina e acqua aggiungendo ingredienti diversi (latte, olio, formaggio, erbe aromatiche e miele): fu così che inventarono ben 70 tipologie di pane diversi! Ma furono i Romani a regalare al mondo questa tradizione, rendendola così popolare. Oggi, il pane (semplice o aromatizzato in tantissime varietà) è uno dei patrimoni più importanti dell’umanità e, senza alcun dubbio, il prodotto da forno più apprezzato in Italia dato che, insieme alla pasta (i due temibili avversari della linea) è un ingrediente base della dieta mediterranea. La ricetta del Pane di zucca alle olive, che vi propone Spadellandia, è una delle più sfiziose, delicate e gustose: grazie agli ingredienti semplici ma genuini che la compongono, conquisterà tutta la famiglia, bambini compresi! Potrete gustare il vostro Pane di zucca alle olive, oltre che nei pasti del menu settimanale, per arricchire il cestino del pane con una preparazione dal sicuro effetto, in occasione di una cena raffinata o di un’occasione speciale! Oppure potete gustare il vostro Pane di zucca alle olive per un brunch, un buffet in piedi, una festa di compleanno per bambini, una merenda, un picnic, accompagnato o farcito dai cibi che più amate. Armatevi di caraffa graduata per misurare l’acqua, di una spianatoia di legno o di un piano di marmo, di una scatolina per pulire il piano da incrostazioni di farina e.. di tanto entusiasmo! Fare il Pane di zucca alle olive, oltre che un’attività culinaria, si può trasformare in un’utilissima pratica antistress!

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 22 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare