Latte di riso

Difficoltà
Costo
Calorie a porzione
5 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni


• Caratteristiche e proprietà Il Latte di Riso è una bevanda vegetale che può sostituire il latte vaccino. Essendo privo di lattosio è indicato per persone che manifestano intolleranze al lattosio e alle proteine del latte, e al consumo da parte di celiaci perché non presenta glutine.

Rispetto alle altre bevande vegetali è il più leggero e digeribile, ha un sapore più delicato e, differentemente da quello di soia, non contiene fitoestrogeni. Ottima scelta per i vegani che lo prediligono rispetto quello di mandorle o soia perché più digeribile.

E’ particolarmente indicato per sportivi (per il contenuto in zuccheri e carboidrati), donne in gravidanza, neonati (è privo di allergeni) e soprattutto per chi soffre di distubi gastrici e intestinali, regolarizzando la flora  e la motilità dell’intestino. Utilissimo, quindi, pe chi ha problemi di colon irritabile o stitichezza.

• Usi in cucina Con il suo sapore dolce ma delicato si abbina a tantissimi ingredienti, sia in preparazioni dolci che salate.

Con questo alimento potrete prerarare la besciamella vegana ma anche budini, gelati, creme, frittelle di riso, torte, muffin, ciambelle, pasta frolla, biscotti (in breve tutti i tipi di dolci vegan).

Ottimo per preparare il “latte d’oro”, una bevanda a base di curcuma che viene dall’Oriente, amica del sistema immunitario, del metabolismo e del fegato.

Il latte di riso può essere utilizzato anche come base di ricette salate ed entrare nella preparazione di lasagne vegan, risotti, sughi e salsine, golosissime polpette e morbidissimi panini al latte.

Bomboloni alla crema con latte di riso

Coppette di crema e fragole

Crema pasticciera vegan

 

Latte di riso: una vera miniera di nutrienti, utili a stomaco e intestino. Leggerissimo e digeribile, è certamente il latte vegetale prediletto da molti.

I consigli di Valentina

• L’antenato del latte di riso è la famosa, e antichissima, bevanda giapponese chiamata Amazake (“amore dolce”), prodotta in Giappone sin dal 200 a.C. Si prepara con riso, acqua e Koji, un fungo che fa fermentare il cereale, trasformando lamido in glucosio e oligosaccaridi, sostanze preziosissime per la salute del nostro intestino.

• Consigliamo di scegliere latte di riso proveniente da agricoltura biologica.

Ricetta di Valentina Mosco
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 24 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare