Pasta fillo gluten free

Pasta fillo gluten free
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempi aggiuntivi
3 ore di riposo
Calorie a porzione
135 kcal
2
4.5/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 porzione





• In una ciotola mescolate il preparato con il sale, unite l’olio e l’acqua, poco alla volta, e mescolate.

• Trasferite l’impasto sul piano di lavoro e lavoratelo energicamente. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e lasciatela riposare per un’ora.

• Prelevate 1/4 della pasta, lasciando l’altra avvolta nella pellicola per non farla seccare.

• Spolverate la pasta con l’amido e procedete a stenderla sottilmente con il matterello (se usate la macchinetta per la pasta iniziate dalla tacca 1 per finire con la 7 e completate l’assottigliatura con il matterello), la pasta dovrà risultare trasparente.

• Seguite lo stesso procedimento per il resto della pasta.

• A questo punto spolverate ogni singola striscia e sovrapponetela l’una all’altra su un foglio di carta forno, quindi assottigliate nuovamente con il matterello in un’unica sfoglia.

• Coprite con la pellicola e arrotolate la sfoglia, riponetela in frigo per 2 ore prima di utilizzarla.

La Pasta fillo gluten free è una ricetta base ottima per tante preparazioni. E’ una pasta sfoglia sottile come un velo che, una volta cotta, risulterà molto croccante.

I consigli di Romina

• Se volete conservare la pasta fillo, posizionate il foglio di fillo sopra la carta da forno e avvolgete, quindi riponete in frigorifero.

Ricetta di Romina Bartolozzi
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare