Bignè Vegan

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
1 h e 10 min
Tempo di cottura
5 min
Calorie a porzione
125 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
1 h e 10 min
Tempo di cottura
5 min

Ingredienti

Dosi per

1 vassoio da 6 porzioni







• Portate a ebollizione l’acqua con il burro e un pizzico di sale.

• Versate tutta insieme la farina (meno un cucchiaio circa) e l’amido setacciati; sempre rimestando con un mestolo di legno, cuocete fino a quando il composto si staccherà dai bordi formando una palla.

• Spegnete la fiamma, versate l’impasto nella ciotola della planetaria con la frusta a foglia e sbattete il composto per intiepidirlo.

• Quando l’impasto sarà tiepido, aggiungete poco alla volta la bevanda vegetale, fino a che otterrete un composto omogeneo. Lavorare con l’impastatrice per almeno 45 minuti (con tempi minori il risultato non è garantito!).

• Unite il lievito e la farina avanzata e setacciateli sul composto, poi lavoratelo per altri 4-5 minuti. La vostra pasta choux senza uova è ora pronta per essere usata.

• Per la cottura: versate i mucchietti sulla teglia foderata con carta da forno distanziandoli (in cottura gonfieranno) e fateli riposare per circa 20 minuti a temperatura ambiente. Cuoceteli in forno statico già caldo a 200°C (statico) per 10 minuti, poi abbassate a 180°C e terminate la cottura per 20 minuti circa. Quando saranno pronti spegnete il forno, socchiudete lo sportello e lasciateli dentro per 10 minuti. Sfornateli, staccateli dalla carta forno e fateli raffreddare su una griglia.

La pasta choux per Bignè senza burro senza uova Vegan è all’incirca la stessa della pasta tradizionale (prima va sul fuoco e poi in forno).

I consigli di Camilla

• Per formare i ‘mucchietti’ di composto (non più grandi di una noce), potete usare due cucchiai o una tasca da pasticcere con beccuccio liscio di circa 1 cm e mezzo. Un piccolo trucco per andare più veloci è quello di fissare la carta da forno sulla placca, semplicemente ‘sporcando’ la superficie di quest’ultima con poco burro, ai quattro spigoli e in qualche altro punto centrale: in questo modo la carta non vi seguirà mentre tirate via il cucchiaio o il beccuccio della tasca da pasticcere!

Ricetta di Camilla Innocenti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare