Conserva di limoni salati marocchini

Conserva di limoni salati marocchini
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Calorie a porzione
15 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 Barattolo da 6 porzioni




• Lavate bene i limoni, poi asciugateli con un panno pulito. Spuntate l’estremità e tagliateli a croce: otterrete quattro spicchi separati per lungo.

• Mettete il sale al centro di ogni limone. Chiudete i quattro lati stringendoli bene nel pugno. 

• Coprite il fondo del barattolo ben sterilizzato con il sale e inserite i limoni schiacciandoli bene sul fondo. Aggiungete sale colmando la distanza fra gli agrumi: pressate il più possibile per non lasciare spazi vuoti e fare in modo che rilascino più succo.

• Aggiungete del pepe nero in grani e le foglie di alloro e versate acqua tiepida sopra i limoni fin quasi a coprirli.

• Prendete un’altra metà di limone, spremetene il succo dentro il barattolo e coprite con esso del tutto gli agrumi (accorgimento utile per prevenire le muffe).

• Mettete il barattolo in un luogo buio e fresco; dopo 3-4 giorni verificate che il liquido sommerga ancora i limoni, altrimenti aggiungete del sale (i limoni dovranno rimanere sempre al di sotto del liquido nel barattolo). 

• Conservateli al riparo da luce e calore per 1 mese. Una volta aperti, conservateli in frigorifero. 

Conserva di limoni salati marocchini: utilizzati in Nordafrica, questi limoni regalano un tocco di sofisticatezza nelle tajine o negli stufati di carne.

I consigli di Valentina

• Il processo di macerazione dei limoni è detto “fermentazione lattica” e permette di conservare a lungo questi frutti senza alterane le proprietà: il sale stimola la crescita di batteri “buoni” e utilissimi all’intestino.

• Per ottenere un buon risultato sono necessari ingredienti di ottima qualità: limoni rigorosamente biologici e sale marino integrale.

Ricetta di Valentina Mosco
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 26 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare