Torta salata di feta e radicchio

Torta salata di feta e radicchio
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
1 h e 10 min
Calorie a porzione
720 kcal
3
4.7/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 tora salata da 6 porzioni
Per la pasta








Per la farcitura










Per spennellare


• Preparate la pasta brioche salata. Sciogliete il lievito nel latte tiepido con lo zucchero e fatelo riposare per circa 5 minuti.

• Disponete le farine a fontana e unite un pizzico di sale, non al centro. Versate all’interno il lievito sciolto nel latte, il tuorlo, l’olio e mescolate con una forchetta i liquidi. Iniziate a unire anche la farina partendo dal centro, poi continuate a impastate con le mani, lavorando la pasta per 15-20 minuti. Fate riposare l’impasto circa 1 ora fino al raddoppio, in posto tiepido e coperto da un canovaccio; se la temperatura ambiente fosse bassa dovrete lasciarlo un po’ di più.

• Dedicatevi alla farcitura. Mondate il radicchio, riducetelo a listarelle sottili, lavatelo bene e scolatelo.

• Tritate la cipolla e l’aglio e fateli appassire in un tegame con un fondo di olio, per 4-5 minuti a fuoco basso.

• Aggiungete il radicchio, un pizzico di sale e pepe, e fate insaporire per 1-2 minuti a fuoco vivace. Mettete il coperchio e cuocete a fiamma bassa per circa 5 minuti; se necessario unite poca acqua bollente durante la cottura, ma alla fine il radicchio dovrà risultare piuttosto asciutto, nel caso togliete il coperchio e fate ritirate a fiamma più alta. Spegnete e fate intiepidire.

• Intanto in una ciotola capiente sbattete le uova con una forchetta, unite il parmigiano, del prezzemolo tritato e mescolate; alla fine aggiungete anche la feta sbriciolata, il radicchio preparato, regolate di sale e mescolate.

• Foderate una teglia da 24 cm di diametro con carta da forno e  mettetela da parte.

• Riprendete l’impasto, e ricavatene 8 palline. Allargatele con le mani, in modo da formare dei cerchi abbastanza sottili, ma non li lavorate eccessivamente. Distribuite al centro il ripieno che avete preparato in precedenza, chiudeteli pizzicandoli bene, così che non si aprano in cottura.

• Sistemate le palline nella teglia preparata, con la chiusura in basso, lasciando 1-2 centimetri  di spazio tra l’una e l’altra, e praticate due o tre tagli paralleli e vicini sulla superficie di ogni pallina. Coprite con il solito canovaccio e mettete a lievitare per almeno 2 ore, sempre in un posto tiepido.

• Preriscaldate il forno a 180°C, funzione statica. Spennellate la superficie della vostra torta con il tuorlo sbattuto insieme al latte, poi mettete in forno la teglia e cuocetela per 25-30 minuti, finché la superficie sarà dorata. Servitela tiepida ma è molto buona anche a temperatura ambiente.

La Torta salata di feta e radicchio è una sfiziosa, semplice e veloce torta rustica di sicuro effetto, perfetta come piatto unico o antipasto da portare in tavola per far felice tutta la famiglia. Si tratta di una torta fragrante e morbida che allieterà il palato degli amanti delle torte salate, ripiene di ingredienti saporiti e gustosi. Le torte salate sono preparazioni molto apprezzate per la loro versatilità: il limite nelle ricette di queste portatecome questa Torta salata di feta e radicchio sta solo nella vostra fantasia visto che potrete sperimentare gli accostamenti di sapori più originali: provate ad arricchire la ricetta che vi proponiamo con ingredienti via via diversi (avanzi di frigorifero, verdure di stagione, ad esempio). La Torta salata di feta e radicchio può essere una preparazione ideale in caso di ospiti a cena: del resto è proprio vero che basta una morbida torta salata per mettere tutti d’accordo! Non vi resta che infilarvi il grembiule per dare vita a un piatto dal successo assicurato, soprattutto con i bambini che capitoleranno anche quando la servirete a merenda (in versione mini spuntino, per non rovinare l’appetito in vista della cena). La Torta salata di feta e radicchio è davvero un must per veri “ghiottoni” intenditori: ricca e golosa, conquisterà i vostri ospiti fin dal primo morso e, servita tagliata a fettine, diventerà un finger food con i fiocchi!

I consigli di Carla

• Se avete una impastatrice preparare l’impasto sarà molto più semplice e veloce, basterà che lo lavoriate per una decina di minuti. 

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 29 febbraio 2024

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare